"Un senso... Live 2017" Soverato, lunedì 17 la conferenza stampa di presentazione (VIDEO)
Menu

"Un senso... Live 2017" Soverato, lunedì 17 la conferenza stampa di presentazione (VIDEO)

SOVERATO - Lunedì 17 luglio 2017, alle ore 17,30, presso il lido "Verdemare" di Soverato, si terrà la presentazione del concerto di beneficenza "Un senso...Live 2017" che avrà luogo giovedì 20 luglio alle ore 21:30 presso la Summer Arena di Soverato, dove si esibiranno numerosi diversi nazionali ed internazionali. L'incasso sarà devoluto in beneficenza per finanziare una missione dell'Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo presieduta dal prof. Frigiola. Alla conferenza stampa saranno presenti il sindaco di Soverato, Ernesto Alecci; il consigliere comunale con delega a cultura, turismo e spettacolo, Emanuele Amoruso, Fernando Proce che presenterà il concerto. 

Una serata di ottima musica con artisti nazionali ed internazionali con un unico intento: quello di raccogliere fondi per finanziare una delle missioni dell'Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo. Musica per tutti i gusti con gli artisti: Bianca Atzei, Dear Jack, Alessia D’Andrea, Durga McBroom (storica vocalist dei Pink Floyd), Princesses of Violin, Heidi Joubert, Rosalba Scutieri (soprano), Paulo Mendonça. Inoltre, dalla band di Vasco Rossi: Stef Burns, Claudio Golinelli e Will Hunt. Il costo d’ingresso per assistere al concerto di beneficenza è di 10 euro.
La serata si svolgerà a Soverato giorno 20 luglio 2017 ore 21,30 presso il campo Nunzio Marino (Summer Arena).

Video

Spot Un Senso Live 2017
Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa