Soverato Sport
Menu

Soverato Sport

saverio maiolo

 

Volley Soverato e Aragona ancora insieme al “Summer Tour 2013”

Volley Soverato e Aragona ancora insieme al “Summer Tour 2013” - 5.0 su 5 basato su 2 voti

Con l'arrivo della stagione estiva è anche tempo di beach volley per la Lega Volley Femminile. Anche per l'estate 2013 il Volley Soverato sarà presente, come avviene ormai da due stagioni, sulle più belle e famose spiagge d'Italia per partecipare al San Volley 4x4. E' stato infatti rinnovato il gemellaggio con l'Aragona (giunto al terzo anno) e anche quest'estate la squadra si chiamerà SICIL CONAD RIO BUM BUM SOVERATO. Tra le tappe principali ci saranno San Benedetto del Tronto, Riccione, Jesolo, Porto Cesareo. Coach di questo "Summer Tour 2013" al quale la squadra prenderà parte sarà ancora una volta il confermatissimo bulgaro, Sacho Todorov, vincitore di tre Scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa lo scorso anno mentre, per quanto riguarda le atlete che faranno parte della squadra ci saranno: Milena Boteva e Svetlana Stojanova, anche la scorsa stagione in questo team, la palleggiatrice Rosanna Montemurro (figlia dell'ex coach del Volley Soverato), per lei si tratta di un ritorno in quanto due stagioni fa ha già partecipato con questa società. Inoltre, completeranno il roster Polina Stoyneva, schiacciatrice proveniente dal Levski Sofia, il libero Federica Pietrangeli e Daniela Cianflone. La squadra inizierà la preparazione il 17 giugno con gli allenamenti che si svolgeranno a Porto Empedocle in vista della prima tappa prevista a San Benedetto del Tronto nella prima settimana di luglio. Ricordiamo che la Sicilconad Rio Bum Bum Soverato è la vincitrice del Lega Volley Summer Tour 2012 - 14^ Coppa Italia Rilastil (in foto la premiazione dello scorso anno), l'evento estivo organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile in collaborazione con Master Group Sport. Nella finalissima di Porto Cesareo, la squadra di Todorov sconfisse nel luglio del 2012 la Tra.De.Co Laveco Urbino per 2-0.

Saverio Maiolo

Volley A2 femminile: Soverato ad un passo dallo storico traguardo

Volley A2 femminile: Soverato ad un passo dallo storico traguardo - 5.0 su 5 basato su 4 voti

Sala Consilina-SoveratoSOVERATO – Ultimo atto della regular-season del campionato di Serie A2 Femminile con il "brivido": domani (sabato 20 aprile) sono in programma integralmente alle ore 20.30 tutte le partite che emetteranno i verdetti. Da un lato, l'attenzione è puntata su chi, tra le tre squadre al vertice della classifica, approderà direttamente in A1 e, dall'altro, si delineerà la griglia dei play-off che avranno inizio da martedì 23 aprile. Il Volley Soverato del presidente Matozzo chiude al "Pala Scopa" affrontando la penultima in classifica, la Sigel Marsala (già retrocessa ma che spera comunque nel ripescaggio) cercando quella vittoria che consentirebbe a Diomede e compagne di accedere agli spareggi promozione. Le biancorosse infatti, sono padrone del loro destino perché, superando le siciliane delle ex Picerno e Iazzetti, riuscirebbero a mantenere il sesto posto in classifica accedendo quindi alla post-season. Un traguardo storico per la società biancorossa sarebbe il raggiungimento dei play-off, obiettivo dichiarato ad inizio stagione dal sodalizio ionico ma che, ad un certo punto del campionato, complici varie vicissitudini, sembrava potesse svanire. Il match con Marsala si presenta sulla carta agevole ma, in realtà, potrebbe nascondere delle insidie. La compagine siciliana, nel girone di ritorno, ha in ogni caso vinto quattro partite ed anche nei match che hanno visto la squadra di coach Sbano sconfitta, c'è stato comunque massimo impegno con difficoltà create alle avversarie di turno. Servirà, quindi, il Soverato delle ultime giornate di campionato, ovvero quello grintoso, determinato e voglioso di raggiungere il successo che ha consentito di vincere le ultime tre gare. Coach Breviglieri e il suo staff tecnico hanno lavorato molto in settimana, tenendo alta la concentrazione per evitare cali di concentrazione proprio adesso che si è a un passo dal traguardo. La società spera anche in una buona cornice di pubblico per spingere le ragazze, e quindi la Città di Soverato, verso un traguardo storico come quello dei play-off. La sfida prenderà il via alle 20:30 e sarà diretta dalla coppia arbitrale formata da Maurina Sessolo e Mariano Gasparro.

Saverio Maiolo

Vittoria netta e convincente del C5 Soverato

Vittoria netta e convincente del C5 Soverato - 5.0 su 5 basato su 2 voti

soverato calcio 5 Vittoria netta e convincente del Soverato C5 al “PalaScoppa” contro il fanalino di coda Olimpia 2000 c5. Troppa la differenza in campo tra la squadra di mister Carlo Le Pera e la compagine ospite che poco ha potuto contro lo strapotere biancorosso. I locali ottengono cosi tre punti importanti, dopo l’ottimo pareggio in trasferta contro il Lokron nel turno precedente. Partenza a razzo del Soverato che dopo solo 40’’ è già in vantaggio grazie a Lanciano che raccoglie un passaggio dalla sinistra di Castanò; è lo stesso Christian Castanò al 4’ a portare a due le reti dei biancorossi in contropiede dopo essere stato servito da Pastori. Reagiscono gli ospiti con un bel tiro di Spanò che termina di poco al lato della porta difesa da Rotella. I locali continuano a spingere e al minuto 11 arriva la terza rete con Pastori dopo uno bello scambio con un suo compagno di squadra e subito dopo al 12’ Tavano porta a quattro le marcature per la squadra del presidente Santise. Sul punteggio di quattro reti a zero dopo neanche un quarto d’ora di gioco le due squadre giocano sempre a viso aperto e non mancano le occasioni da rete, soprattutto per i locali con un palo colpito da D’Elia dopo una bella azione costruita dalla squadra in biancorosso. Olimpia 2000 vicina al goal al 19’ con un bel tiro di Zauner che termina sull’esterno della rete, anche se Rotella sembrava comunque in grado di intervenire. Sul finire della prima frazione di gioco, Castanò ha l’opportunità di portare a cinque le reti ma è bravo Cervasio a respingere in uscita e al 29’ è Scopelliti per gli ospiti ad impensierire Rotella che devia in angolo.

Termina per quattro reti a zero in favore del Soverato il primo tempo. La ripresa inizia con il Soverato proiettato all’attacco nonostante il risultato sia già in cassaforte per i padroni di casa e così, nei primi minuti, si sfiora ripetutamente la rete con Castanò che prima colpisce la traversa dopo un bel tiro e Pastori che, invece, vede la sua conclusione andare a sbattere sul palo alla sinistra dell’estremo difensore ospite. Arriva al 13’ la quinta rete del Soverato con un bel goal di Tavano che servito da Lanciano tira di prima intenzione insaccando all’angolo opposto dove nulla può il portiere dell’ Olimpia 2000.

Bellissimo intervento di Rotella al 20’ che salva la sua porta su una conclusione di Scopelliti: la palla sembrava indirizzata all’incrocio dei pali ma con uno scatto felino l’estremo difensore del Soverato dice no all’attaccante ospite. Continuano ad attaccare Pastori e compagni che realizzano il sesto goal al 24’ con Celia dopo uno scambio con Christian Santise e subito dopo l’Olimpia colpisce la traversa con Zauner. Proprio alla scadere arriva il goal della bandiera con Spanò che batte Rotella. Termina qui la partita con il Soverato che conquista tre punti importanti in vista della difficile trasferta contro la capolista Magic Games nella prossima giornata di campionato.

Saverio Maiolo

 

C5 SOVERATO  6

OLIMPIA 2000  1

SOVERATO: Panetta, D’Elia, Santise C, Santise A, Tavano, Celia, Pastori, Rotella, Mongiardo, Lanciano

Migliarese, Castanò. Allenatore: Le Pera.

OLIMPIA 2000 CS: Cervasio, Laganà, Spanò, Chiriatti, Vitale, Polimeni, Zauner, Scopelliti, Chouk, Cassalia. Allenatore: Caracciolo.

ARBITRI: Spataro – Cervello di Rossano.

MARCATORI: 1’ pt Lanciano (S); 4’ pt Castanò (S); 11’ pt Pastori (S); 12’ pt Tavano (S); 13’st Tavano (S); 24’ st Celia (S); 30’st Spanò (O).

NOTE: Ammoniti Cervasio (O), Celia (S). Rec. 1' pt e 1' st.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa