Soverato Sport
Menu

Soverato Sport

Erasmus - Istituto Tecnologico “G. Malafarina”: un Istituto in movimento

MALAFARINA5SOVERATO - Ultimi mesi dell’anno scolastico ancora più frenetici del solito per l’Istituto Tecnico Tecnologico “G. Malafarina” di Soverato, diretto dal prof. Domenico Agazio Servello. Oltre all’intesa attività curriculare, interessanti proposte di alternanza scuola-lavoro hanno portato gli allievi del settore Informatica e Telecomunicazioni e quelli di Elettronica ed Elettrotecnica ad Acicastello e, addirittura, il settore Costruzioni, Ambiente e Territorio ad Amatrice. In questo andirivieni si collocano le sempre più interessanti mobilità Erasmus+: ad appena ventiquattro ore dal ritorno dalla Turchia dove il prestigioso Laboratorio Teatrale, in occasione dell’ultimo incontro transnazionale di “Make a Change and Listen to their Voice”, ha riproposto lo spettacolo: “A school Day”, due diverse delegazioni nella settimana del Festival dell’Europa si sono recate in Lituania e Bulgaria per trattare, rispettivamente, il fenomeno del bullismo verbale nell’ambito del progetto: Bullying Free Minds” e per partecipare al gran Finale "Dreams and Teams" del progetto Fact, acronimo di Forensics and Creative Theatre. A Lovech il team composto dai docenti Salvatore Mirarchi e Franco Corapi e dagli allievi Davide Leone, Anastasija Siavenka, Giuseppe Agresta, Nicola Teti e Viktor Orzhewiskhyy è stato raggiunto dalla coordinatrice Savina Moniaci per celebrare il trentesimo anniversario del programma Erasmus plus. Dopo un flash mob condotto con i partner bulgari, turchi, spagnoli, rumeni e slovacchi, Davide Leone si è unito all’orchestra internazionale Fact Erasmus per la prima assoluta dell’inno “Fact” e ha preso parte ad un’esilarante rivisitazione moderna di “Cinderella”. Gli allievi italiani si sono esibiti in una performance da loro ideata dal titolo: “Music Unites” che ha visto l’alternarsi delle esibizioni musicali di Nicola Teti con la tromba, di Davide Leone con il beatboxing ai contributi di Anastasiya Siavenka e Viktor Orzhewiskyy. Gli stessi, assieme a Giuseppe Agresta e agli allievi degli altri paesi partner sono stati, quindi, impegnati in “Fact Family Adventure”, dejavu di tutti i momenti più significativi di un progetto che, da tre anni a questa parte, ha consentito agli allievi del Malafarina di promuovere forti relazioni con i diversi gruppi etnici e sviluppare competenze linguistiche, potenzialità creative ed imprenditoriali.
Il turismo storico e culturale ha, ulteriormente, impreziosito la mobilità in Bulgaria attraverso visite culturali alla Cava di Prohodna, al Monastero Troyan e a Plovdiv, neo nominata Capitale Europea della Cultura 2019.
Il prof. Domenico Agazio Servello si conferma fra i più assidui sostenitori di Erasmus+ favorendo qualsiasi iniziativa di impatto e disseminazione del programma, consentendo allo staff del Malafarina di sviluppare un impegno di cooperazione transnazionale e di internazionalizzazione dell'istruzione.

Chiaravalle Centrale, Liceo vince premio nazionale: domani la manifestazione celebrativa

liceoCHIARAVALLE CENTRALE - Domani, 23 maggio, alle ore 10, presso il Teatro Impero di Chiaravalle Centrale, avrà luogo la manifestazione celebrativa degli studenti della classe seconda A del Liceo Scientifico locale, vincitori del primo premio nazionale al concorso per la scuola “Inventiamo una banconota”, istituito dalla Banca d'Italia d'intesa con il Miur. Quella di domattina sarà una vera e propria festa per tutti i ragazzi dell'Istituto superiore “Enzo Ferrari”. Saranno loro i protagonisti dell'iniziativa promossa dall'Ufficio scolastico regionale, con il patrocinio dell'amministrazione comunale (coordinamento Iis, Lorena Gullà e Angela Palaia; coordinamento Usr, Giulio Benincasa e Lucia Abiuso; coordinamento Banca d'Italia, Marisa Mascaro). Il programma prevede: overture con gli studenti; saluto del sindaco Domenico Donato; saluto del dirigente scolastico Giuseppina Letizia Voci; saluto del direttore della filiale di Catanzaro della Banca d'Italia, Sergio Magarelli; presentazione della classe seconda A del Liceo Scientifico di Chiaravalle Centrale; ideazione, backstage e realizzazione del bozzetto. Per le conclusioni, interverrà il direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale, Diego Bouché. Un intrattenimento musicale a cura degli studenti del “Ferrari” precederà un rinfresco. Il prestigioso concorso “Inventiamo una banconota” ha coinvolto oltre cinquecento istituti italiani, chiamati a declinare il tema “Progettare il futuro, idee per un mondo che cambia”, seguendo quattro principali parole chiave: progresso tecnologico, lavoro, sostenibilità, dinamiche geopolitiche. I bozzetti preparati dal Liceo di Chiaravalle hanno pienamente convinto l'autorevole giuria di esperti che lo scorso 28 aprile, alla presenza del Capo del Servizio Banconote della Banca d'Italia, Franco Maria D’Andrea, ha valutato il lavoro svolto, presentato dalla professoressa Angela Palaia e dalle studentesse Sara Moroniti, Maria Pia Riga e Lorenza Trebisacce. La cerimonia di premiazione si è tenuta l'8 maggio scorso presso la sede centrale della Banca d’Italia, a Roma. La scuola di Chiaravalle Centrale ha visitato lo stabilimento di produzione dell'euro, ricevendo la stampa della banconota ideata e un assegno di 10mila euro come finanziamento per le attività didattiche.

Euro.Soul 2017: Grazie a tutti da JUMP

Euro.Soul Locandina2017 1​Euro.Soul 2017 ha coinvolto il territorio locale: studenti, associazioni, scuole, enti locali, professionisti e volontari. La partecipazione di numerosi ospiti internazionali presenti grazie al programma Erasmus Plus ha dato respiro ancora più europeo alla terza edizione del Festival. Affrontando temi storicamente importanti e questioni europee attuali, in maniera non formale, sin dal 2013 Euro.Soul contribuisce a stimolare lo spirito critico soprattutto nelle nuove generazioni e rafforza il senso di appartenenza dei più giovani ad un Europa che deve essere a tutti i costi "ripensata". Questo filmato rappresenta il vero "mood" di Euro.Soul e lo descrive al meglio: informazione, dibattiti, riflessioni, genuinità, divertimento e cultura. GRAZIE A TUTTI e ....JUMP with US!

Ecco il link al video:
https://www.youtube.com/watch?v=WcdA6wh61ys​

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa