Soverato Calcio a 5
Menu

Soverato Calcio a 5

Francesco Gioffrè

Futura Energia Soverato torna al "Pala Scoppa" e ospita La Sportiva Traforo

futura energia nuova gennaio 2017SOVERATO – Quindicesima giornata nel campionato di Serie C1 di Calcio a Cinque con ritorno al "Pala Scoppa", dopo circa un mese, per la Futura Energia Soverato. Per l'esordio casalingo del 2017 la compagine jonica ospiterà La Sportiva Traforo in una sorta di remake della finale di Coppa Italia di due settimane fa, solo che questa è una gara di campionato per giunta molto importante ai fini della clasifica. Il successo ottenuto dai soveratesi in quella gara che ha portato il trofeo nella "Perla dello Jonio" per la prima volta nella sua storia ha forse fatto perdere loro la concentrazione in occasione della precedente partita di campionato, la pesante sconfitta subita a Cetraro per 5-1 al cospetto, però, di una "Signora Squadra" che ha espresso la sua massima potenza "calcettistica" trascinata da un sublime Juninho, autore di una tripletta. Il risultato maturato ha lasciato i "cavallucci marini" di mister Giovanni Venanzi al quart'ultimo posto in classifica, dunque in piena zona playout, ragion per cui servirà necessariamente la vittoria contro il quintetto di Rossano di mister Madeo, reduce a sua volta dal successo di misura sul Futsal Polistena. Traforo ora appaiato in zona playoff con 22 punti a pari merito con lo stesso Polistena e con il Lamezia, i rossoblu cosentini dei fratelli brasiliani Maycon vogliono confermare la propria striscia vincente e prendersi la rivincita sul Soverato per quella sconfitta bruciante subita nella finalissima di Polistena. A proposito del trofeo, questo sarà presente al "Pala Scoppa" in occasione di questa partita, su iniziativa della società del presidente Vito Loprieno, la quale sarà lieta di mostrarla al pubblico soveratese con un giro di campo prima del fischio d'inizio. Gara dunque cruciale per entrambe le squadre, soprattutto per i soveratesi, attesi pure dall'andata degli ottavi di finale di Coppa Italia nazionale contro i siciliani del Mascalucia martedì ancora al "Pala Scoppa". Prima però è il momento del campionato; fischio d'inizio anticipato di due ore rispetto a quanto inizialmente previsto, dunque si giocherà dalle ore 16 sotto la direzione arbitrale dei signori vibonesi Vincenzo Manno e Giuseppe Brogna.

Francesco Gioffrè


15.a GIORNATA SERIE C1: Amantea-Lamezia Soccer, Five Soccer Cz-Bovalino, Futsal Polistena-Zefhir Mega Five, Futura Energia Soverato-La Sportiva Traforo, Kroton-Enotria Cz, Maestrelli-Fantastic Five Siderno, Roglianese-Atletico Cetraro.

CLASSIFICA: Five Soccer 31, Enotria Cz 29, Cetraro 28, Roglianese 23, Polistena, Traforo e Lamezia 22, Bovalino 21, Kroton 20, Zefhir M.F 15, F.E.Soverato 14,F.F.Siderno 13, Maestrelli 9, Amantea 7

Altro derby esterno per il Club Quadrifoglio Soverato, biancorossi attesi dal Davoli Academy

Davoli Academy Quadrifoglio Soverato locandinaSOVERATO - Tornato al successo, il Club Quadrifoglio Soverato è pronto per l'ottava giornata del girone C di Serie D, un match, il secondo derby consecutivo in trasferta, che lo vedrà opposto al Davoli Academy. E' la seconda sfida in poche settimane tra le due squadre, affrontatesi nell'andata dei quarti di finale di Coppa Calabria che ha visto i davolesi imporsi per 5-2. Quella bianco-azzurra è una compagine dove militano molti elementi molto conosciuti a Soverato avendo giocato, in passato, nel "vecchio" Soverato Calcio a 5, come Antonio Santise e Stefano Celia, l'ex-Futura Energia Andrea Raffaele, per non parlare della guida tecnica affidata alla coppia Vittorio Maiolo-Marco Antonio Vitale e della presenza, nelle vesti di giocatore-dirigente, di Antonio Folino. L'andamento è fin'ora positivo per questa società nata da pochi mesi, con il quinto posto in classifica a quota 11 punti, cinque in meno rispetto alla coppia di testa formata dal Comprensorio Presilano ed il Futsal Fortuna e la vittoria nel turno precedente nel big-match contro il Roccelletta che ha avvicinato, appunto, il quintetto del duo Maiolo-Vitale ai piani nobili della classifica. Reduce dalla vittoria anche la squadra soveratese del giovane tecnico Luigi Cosentino, il 2-5 sul Montauro ha ridato morale a Sinopoli e compagni anche grazie ai risultati delle altre gare, così i biancorossi si ritrovano a -1 proprio dai "cugini" davolesi e, quindi, cercheranno un risultato positivo per continuare a risalire la china dopo un inizio di stagione difficile. Si prevede una bella e divertente partita che si disputerà domani pomeriggio, sul terreno di gioco del Centro Sportivo Davoli C5, a partire dalle ore 17.

Francesco Gioffrè

8a GIORNATA SERIE D GIR. C: Comprensorio Presilano-Maracanà, Davoli Academy-Club Quadrifoglio Soverato, Futsal Fortuna-Tigers, Roccelletta-Futsal Seles, Tre Colli Futsal-Montauro.

CLASSIFICA: Comp. Presilano e F.Fortuna 16, Roccelletta e Tigers 12, Davoli Academy 11, C.Q.Soverato 10, F.Seles e Tre Colli 9, Montauro 3, Maracanà 0.

Il Nuovo Basket Soverato vince ancora, battuto nettamente lo SMAF CZ

NBS SMAF 1SOVERATO - Prosegue senza sosta la marcia trionfale del Nuovo Basket Soverato nel campionato di Serie D, giunto all'ottava giornata. I "cagnacci" sconfiggono nettamente, nella prima gara casalinga del 2017, lo SMAF Catanzaro con il punteggio di 86-51, portandosi così a 12 punti in classifica e confermandosi in testa in attesa di recuperare la gara contro la Gioiese. Pubblico del "Pala Scoppa" divertito questa sera per l'ennesima grande prova dei ragazzi di coach Federica Sbrissa, il Soverato dà il meglio di se offrendo giocate spettacolari per la gioia degli spettatori presenti. Il senegalese Fall, ancora una volta, fa la parte dell' "alieno" con la bellezza di 33 punti realizzati, protagonisti del match anche Greco e Vatrella, entrambi in doppia cifra, e prestazione convincente anche di molti Under, alcuni dei quali, come Tiani, fanno l'esordio assoluto tra i "grandi". Primo quarto sostanzialmente equilibrato e chiuso sul 20-13, ma i biancoblu di casa prendono il largo subito dopo così, alla sirena del NBS SMAF 2secondo quarto che sancisce la fine della prima parte di gara, il tabellone recita un ineccepibile 48-30. Nella restante frazione di gioco, con il risultato in tasca, l'allenatrice del quintetto soveratese manda in campo le "seconde linee" con Fall a fare da "chioccia"; lo spettacolo continua, trame di gioco interessanti e i giovani cestisti soveratesi dimostrano di che pasta sono fatti chiudendo il terzo quarto sul 66-42. Alla fine finisce con ben 35 punti di differenza, Soverato da la riprova della sua forza e da martedì penserà a preparare l'importante sfida di domenica prossima sul campo del Mayor Paola, una delle squadre più accreditate alla vittoria finale.

Francesco Gioffrè

 


NUOVO BASKET SOVERATO 86
SMAF CATANZARO  51
(20-13 ; 28-17 ; 18-12 ; 20-9)

NBS: Callipari 9, Greco 13, Iassogna, Barbuto, Tiani 2, Fareri, Dell'Isola, Vatrella 14, Fall 33, Ursino 4, Ippolito 5, Riccio 6. Coach: Sbrissa.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa