Blingink batte Club Quadrifoglio 5-4, spettacolare derby al "Pala Scoppa"
Menu

Blingink batte Club Quadrifoglio 5-4, spettacolare derby al "Pala Scoppa"

blingink quadrifoglioSOVERATO - Va al Blingink Soverato il derby della città 'Perla dello Jonio' di calcio a 5 contro il Club Quadrifoglio. Al "Pala Scoppa", gremito per l'occasione, 5-4 nel match tutto biancorosso valido per la tredicesima, nonché ultima d'andata, giornata del girone b di 'futsal', tre punti d'oro per il quintetto di mister Cundò che così può continuare l'inseguimento alla capolista Catanzaro Futsal in vista di un 2019 che si preannuncia carico e ricco di colpi di scena. Terzo k.o. su quattro gare, d'altro canto, per un Club Quadrifoglio a cui tuttavia manca solo un pò di fortuna; i ragazzi di mister Vitale però iniziano a perdere terreno per cui dovranno rimboccarsi le maniche per il girone di ritorno in modo da poter continuare a giocarsi le proprie possibilità. Gran bella partita sul parquet soveratese con due squadre decise a portarsi a casa l'intera posta in palio e determinate, entrambe, per fare risultato; dopo un inizio bloccato risultato sbloccato da Francesco Parafati, in tap-in sul secondo palo da situazione di corner. Quadrifoglio subito in partita grazie al pari di Girillo, i ritmi ora sono alti ed un calcio di rigore ciascuno, trasformati rispettivamente da Ranieri e Sinopoli, fissano il punteggio del primo tempo sul 2-2. Ripresa molto arrembante per i padroni di casa del Blingink, Antonio Santise e Celia trovano infatti il poker dopo pochi istanti dalla ripresa delle ostilità, al 45' però Sinopoli con la sua doppietta tenta di riaprire i giochi se non ché ci pensa ancora Francesco Parafati a riportare il +2 per i locali. Negli ultimi dieci minuti assalto disperato del Quadrifoglio, Girillo segna su punizione il 5-4 mentre mister Vitale tenta la carta del portiere in movimento, senza però successo, così al triplice fischio dell'ottimo arbitro Ranieri, anche lui soveratese, sono i ragazzi del Blingink a festeggiare tra gli applausi del pubblico.

Francesco Gioffrè

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa