saverio maiolo
Menu

saverio maiolo

 

Prima Categoria: Soverato Davoli superato in casa dalla Rombiolese, finisce 1-3

Soverato Davoli RombioleseSOVERATO - Vittoria piena della Rombiolese al “Baldassarre Sinopoli” di Soverato nell’anticipo del campionato di Prima Categoria girone C. Tre a uno il risultato finale per la vice capolista che, in attesa del match del Real Montepaone a Catanzaro Lido, si riprende la vetta della classifica. Un plauso comunque alla squadra di mister Ranieri che ha giocato al cospetto di una squadra costruita per dominare il campionato.

Nel primo tempo il Soverato Davoli ha dato filo da torcere alla Rombiolese chiudendo meritatamente in vantaggio il primo tempo grazie alla rete su calcio di rigore netto trasformato da Lesci al 15’. Sull’episodio, il direttore di gara, non ha espulso il giocatore vibonese che, a giudicare dall'azione, avrebbe potuto esser sanzionato anche con il cartellino rosso.

Nella ripresa, poi, la maggiore esperienza degli ospiti e le incertezze del portiere Procopio, hanno avuto la meglio sui catanzaresi che pian piano hanno ceduto campo agli avversari, soccombendo alla fine per tre reti a uno, grazie alla reti, negli ultimi dieci minuti di gara, prima di Campo e poi dell’esperto Fanelli. Rimane dunque a nove punti in classifica la squadra del presidente Panella che subisce la seconda sconfitta consecutiva. Nel prossimo match, Procopio e compagni, saranno di scena sul campo del Fronti.

Saverio Maiolo

Prima Categoria: il Soverato Davoli ospita la vice capolista Rombiolese

Soverato Davoli Bivongi 1 0Turno sulla carta proibitivo per l’Asd Sc Soverato Davoli che, domani pomeriggio al “Baldassarre Sinopoli” riceverà la visita della vice capolista Rombiolese. I vibonesi, hanno perso in settimana la testa della classifica in virtù della vittoria del Montepaone di mister Pisano che ha superato il Badolato nel recupero di campionato. Domani, i ragazzi di mister Ranieri, dovranno moltiplicare i loro sforzi se vorranno conquistare un risultato positivo.

In settimana, intanto, è giunta la decisione del Giudice Sportivo che ha dato partita persa a tavolino al Soverato Davoli dopo la sospensione nel turno precedente contro il Terina in trasferta. Squalificato per oltre un anno anche il giocatore Seck che, dunque, termina anzitempo la sua avventura in riva allo Ionio. La squadra del presidente Panella, ricordiamo, si trova al penultimo posto in classifica con nove punti e, nel match di domani, contro una squadra molto quotata, dovrà cercare in tutti i modi di aumentare il distacco dal Catanzaro Lido che a sua volta sfiderà la capolista Montepaone. Nello sport nulla è scontato. Il match, con inizio alle ore 14:30, sarà diretto dal Sig. Matteo Speziale della sezione di Cosenza.

Saverio Maiolo

Asd Soverato Davoli: gara persa a tavolino e squalifica per Seck

Asd SC Soverato Davoli logo 3SOVERATO - Brutte notizie per l’Asd Sc Soverato Davoli del presidente Panella. In merito alla gara sospesa domenica scorsa in quel di Nocera Terinese tra i padroni di casa del Terina e il Soverato Davoli sul punteggio di 1-0 per gli ospiti, il Giudice Sportivo Territoriale ha inflitto la sconfitta a tavolino per 0-3 al Soverato Davoli, squalificando anche fino al 31.12.2018 il calciatore Seck Serigne Maka, "vista la condotta violenta nei confronti dell’ufficiale di gara - si legge nel comunicato del Giudice Sportivo - ed al fine delle misure amministrative a carico della propria società per prevenire e contrastare tali episodi".

E’ sicuramente un vero peccato per la squadra di mister Ranieri che, oltre a trovarsi in vantaggio, stava giocando molto bene, da quanto riferito dagli addetti ai lavori. Rimane, dunque, a quota nove punti in classifica il Soverato Davoli che dovrà rinunciare al suo calciatore di colore che, sicuramente, ha commesso una grossa e imperdonabile ingenuità domenica scorsa.
Tutto questo alla vigila di una partita molto difficile, contro la vice capolista Rombiolese, in programma sabato al “Baldassarre Sinopoli” di Soverato.

Saverio Maiolo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa