Catanzaro Calco, chiusura mercato Presidente Noto: Fatto grande sforzo
Menu

Catanzaro Calco, chiusura mercato Presidente Noto: Fatto grande sforzo

floriano notoCon l’arrivo degli attaccanti Anastasi e Letizia si è chiuso il mercato del Catanzaro che, in meno di due mesi, ha portato in giallorosso tanti volti nuovi. Una corsa contro il tempo per la Società e il presidente Floriano Noto il quale non si è risparmiato, assieme ai suoi più stretti collaboratori, per allestire una squadra che possa ben rappresentare la città nel torneo di Serie C. “In circa 50 giorni, anche con l’aiuto dei dipendenti dell’azienda di famiglia, abbiamo fatto quanto era nelle nostre possibilità per garantire il corretto avvio del campionato e per approntare una formazione capace di affrontare nel migliore dei modi questa stagione. Sono molto grato – ha commentato il presidente Noto - al responsabile della gestione aziendale, Francesco Maglione, e al direttore sportivo, Piero Doronzo, per l’ottimo lavoro che hanno svolto. Sarà certamente il campo a giudicare la qualità della nostra rosa ma sono convinto che le tante operazioni di mercato portate a termine possano permetterci di gettare le basi per un futuro all’altezza delle aspettative dei nostri tifosi. Gli sforzi compiuti dalla società – ha aggiunto il presidente – sono stati dettati anche dalla passione che ho riscontrato nella prima gara di campionato, con un “Ceravolo” che è tornato ad essere “colorato” dalle famiglie: un obiettivo che ci siamo posti all’inizio di questa avventura calcistica. La nostra è una tifoseria impareggiabile che sa regalare tante emozioni e dalla quale mi aspetto, in questi ultimi giorni, una risposta più entusiastica per ciò che riguarda la sottoscrizione degli abbonamenti. So che Catanzaro, storicamente, non è stata mai una piazza che ne ha registrato un elevato numero ma mi piacerebbe che si toccasse quota duemila. Un risultato del genere, oltre a leggerlo come un segno di vicinanza alla società, sarebbe anche un bel messaggio da lanciare a tutte le altre prestigiose realtà calcistiche che partecipano al campionato. Sono certo che – ha concluso il presidente – l’obiettivo è alla nostra portata”.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa