Che Catanzaro a Potenza! La cinquina in Lucania chiude in bellezza il 2018
Menu

Che Catanzaro a Potenza! La cinquina in Lucania chiude in bellezza il 2018

ImmaginePOTENZA-CATANZARO 1-5

POTENZA: Ioime, Coccia, Di Somma, Emerson, Giron (46' Salvemini), Guaita, Coppola (65' Genchi), Dettori (65' Piccinni), Sales (87' Matino), França, Strambelli. In panchina Brezza, Mazzoleni, Panico, Caiazza, Pepe, Matera, Giosa, Leveque. All. Raffaele

CATANZARO: Furlan, Celiento, Figliomeni, Nicoletti, Statella, Eklu, Maita, Favalli (40' Nikopoulos), Fischnaller (71' Repossi), D'Ursi (89' Lame), Kanouté (71' Giannone). In panchina Elezaj, Mittica, Ciccone, Signorini. All. Auteri, in panchina Aprile

ARBITRO: Miele di Nola (Ass. Yoshikawa e Rinaldi di Roma 1)

MARCATORI: 8' Eklu, 11' Maita, 45' Fischnaller, 60' rig. e 67' D'Ursi, 69' Di Somma

NOTE: Serata mite. Presenti circa 5000 spettatori. Espulso al 36' Eklu. Ammoniti Maita, Ioime, D'Ursi, Sales, Figliomeni. Recupero 5' pt, 5' st

POTENZA - Uno spumeggiante Catanzaro a Potenza. Con l'altisonante punteggio di 1-5 i giallorossi chiudono in bellezza il 2018 e si lanciano prepotentemente all'attacco delle primissime posizioni. Con il quarto posto e la lunga pausa fino al 20 gennaio, nella quale sicuramente la società proverà a rinforzare ulteriormente la squadra per la fase decisiva della stagione, il popolo giallorosso gongola e sogna di conquistare traguardi ambiti nell'anno che verrà, nel frattempo però si gode l'ottimo momento della squadra che anche quest'oggi ha sfoderato una grandissima prestazione. La sfida è 'elettrica' fin dalle prime battute, a dettare legge in un caldissimo "Alfredo Viviani" è il Catanzaro, avanti già di due reti dopo una decina di minuti dal via. Nonostante l'emergenza, infatti, gli atleti giallorossi (seguiti quest'oggi in panchina dal preparatore dei portieri Aprile, al posto dello squalificato Auteri) giocano come ultimamente ci stanno abituando, cioè sempre aggressivi e abili nelle altre zone del campo a gestire e controllare senza patemi. Match sbloccato all'ottavo da un eurogol di Eklu, tiro a giro dal limite dell'area del centrocampista ghanese e palla sotto l'incrocio dei pali. Lo imita tre minuti più tardi capitan Maita che raccoglie, di controbalzo col destro, un pallone alto all'altezza dei venti metri, scagliando un 'missile' nel sette che rende inutile il volo di Ioime. Il Potenza è attonito, gli animi in campo così si scaldano e volano i primi 'fallacci', ma a farne le spese alla mezz'ora è però il Catanzaro perché, infatti, Eklu viene allontanato dal campo dall'arbitro Miele per un brutto intervento su Coppola. Tuttavia la situazione non si complica per le 'Aquile', tutt'altro! Perché allo scadere della prima frazione ci pensa Fischnaller, con un tocco morbido da posizione defilata, a scavalcare ancora una volta Ioime per la terza rete giallorossa che scatena il delirio nel settore ospite dove ci sono un bel pò di sostenitori calabresi. Provano a reagire i potentini in avvio di ripresa, ma la gara al 60' si decide; D'Ursi scappa via verso la porta avversaria e viene travolto dall'uscita di Ioime dentro l'area, è calcio di rigore, trasforma lo stesso numero 7 giallorosso per la quarta rete. Succede altro ancora, oltre alle sostituzioni di rito, continuano infatti ad arrivare goal; la cinquina catanzarese al 67' firmata ancora una volta da D'Ursi, con un bel diagonale su assist di Fischnaller, e la rete della bandiera di Di Somma, pochi istanti dopo, con un preciso colpo di testa imprendibile per Furlan. Mentre il match si avvia al termine c'è gloria anche per Furlan; l'ottimo portiere del Catanzaro si supera tre volte sui tentativi di Guaita e del neo-entrato Genchi.

Francesco Gioffrè

SERIE C 20.a GIORNATA: J.Stabia-Siracusa 1-0, Vibonese-Bisceglie 2-0, Potenza-Catanzaro 1-5, Rieti-Matera 4-0, Catania-Monopoli 2-0, Rende-Paganese 1-2, Reggina-Trapani 1-1, S.Leonzio-Viterbese 0-2, ore 18.30 Cavese-Casertana

CLASSIFICA: J.Stabia 46, Trapani e Catania 37, Catanzaro 34, Rende 31, Monopoli e Vibonese 29, Reggina 27, Potenza 25, Casertana 23, Cavese 22, S.Leonzio 20, Rieti 19, Francavilla 18, Siracusa, Bisceglie e Viterbese 15, Matera 11, Paganese 8

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa