Lega Pro: il Catanzaro attende il derby-playout contro la Vibonese
Menu

Lega Pro: il Catanzaro attende il derby-playout contro la Vibonese

catanzaro curva capraroCATANZARO – Sono giorni carichi di tensione quelli che sta vivendo il Catanzaro Calcio, finito al terz’ultimo posto nel girone meridionale di Lega Pro e, dunque, nei playout. Il peggior risultato sportivo della storia dell’Uesse porta i giallorossi a dover sfidare i “cugini” della Vibonese in un duello all’ “ultimo sangue” tutto calabrese che mette in palio la permanenza nella terza serie e che si preannuncia durissimo per entrambe le squadre. Se però la compagine rossoblu di Vibo, nel corso della sua storia, ha già affrontato esperienze simili, si tratta d’altra parte di una novità assoluta per la formazione catanzarese, abituata a ben altri palcoscenici piuttosto che doversi ritrovare ad un passo dal baratro dilettantistico; la retrocessione sarebbe un’umiliazione troppo grande da sopportare per tutti coloro che hanno a cuore le sorti dell’US Catanzaro, in particolar modo per i suoi tifosi, da sempre affezionati quasi in modo morboso alle vicende della squadra di calcio del capoluogo calabrese e oggi costretti ad ingoiare un boccone troppo amaro dopo aver visto, nel corso dell’attuale stagione, di tutto e di più; i quattro allenatori in un anno e le disdicevoli prove della squadra sul campo hanno provocato, oltre che i disastrosi risultati, la rottura dei rapporti con società e giocatori, rottura oramai insanabile. E’ con questo clima di preoccupazione, dunque, che il Catanzaro si sta avvicinando alla gara più importante della stagione (o forse della sua storia?) che si svolgerà in doppio confronto con l’andata in programma domenica 21 maggio allo stadio “Nicola Ceravolo” di Catanzaro ed il ritorno sette giorni dopo al “Luigi Razza” di Vibo Valentia. Tuttavia, la speranza di tutti i sostenitori delle “Aquile” è ovviamente legata alla salvezza, dall’onta della retrocessione in Serie D, della propria squadra del cuore e perciò si stanno organizzando per non far mancare il proprio apporto in questo cruciale appuntamento. Gli Ultras, infatti, hanno espresso con un comunicato il proprio intento di affollare la curva “Massimo Capraro” nel match di domenica per poi seguire in massa il Catanzaro nel return-match. Manca ancora una settimana all’evento, ma la tensione si sta già facendo sentire...
Francesco Gioffrè

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa