Pari per il Catanzaro, Infantino nel finale agguanta la Virtus Francavilla
Menu

Pari per il Catanzaro, Infantino nel finale agguanta la Virtus Francavilla

CATANZARO-VIRTUS FRANCAVILLA 1-1

CATANZARO: Nordi, De Giorgi (78’ Puntoriere), Di Nunzio, Gambaretti (63’ Maita), Sabato, Spighi (65’ Marin), Van Ransbeeck (64’ Riggio), Onescu,Cunzi (54’ Infantino), Letizia,Falcone. In panchina Marcantognini, Cason, Nicoletti, Sepe, Badjie, Corado, Valotti, Zanini. All. Pancaro

V. FRANCAVILLA: Albertazzi, Prestia, Maccarrone, Agostinone, Pino, Folorunsho (75’ Mastropietro), Monaco, Sicurella (90’ Di Nicola), Albertini, Partipilo, Viola (26’ Anastasi). In panchina Saloni, Colonna, De Toma, Martinez, Triarico, Madonia, Sbampato, Dèmoleon, Rossetti, Parigi. All. D'Agostino

ARBITRO: Zufferli di Udine (Ass. Vingo di Pisa e Spiniello di Avellino)

MARCATORI: 43’ Anastasi, 81’ Infantino

NOTE: Ammoniti Van Ransbeeck, Letizia, Maita, Puntoriere, Albertini. Recupero 3’ pt, 5’ st

cz francavilla 1 1CATANZARO: Una rete per parte tra Catanzaro e Virtus Francavilla decidono l’ultima giornata in infrasettimanale del girone C di Serie C. Il punto scaturito nel match del “Ceravolo” non serve granché a nessuna delle due squadre, per lo meno interrompe la serie di sconfitte per la compagine calabra che durava da quattro gare. La posizione di classifica resta ugualmente da monitorare dai giallorossi per non incorrere in possibili brutte sorprese, anche perché all’orizzonte ci sono match delicatissimi e alcuni anche proibitivi sulla carta, ma mai dire mai. Contro i pugliesi, Letizia e compagni sono stati bravi a reagire allo svantaggio subito nella prima frazione di gioco, è il primo punto per Pancaro da tecnico del Catanzaro, ora però servirà svoltare in maniera importante per uscire definitivamente dalla crisi.
Era una partita importante per il Catanzaro, ma ciò nonostante la prima fase di gara si gioca su ritmi blandi, giallorossi infatti innocui anche col 4-3-3 in cui a sorpresa Infantino e Zanini non sono fra gli attori principali, solo in panchina. Pancaro opta per De Giorgi come terzino destro e Falcone punta, questo affiancato da Letizia e Cunzi, fuori inizialmente anche Maita a centrocampo, al suo posto c’è Van Ransbeeck. Francavilla compatto con il 3-5-2 schierato da Gaetano D'Agostino, che prima della mezz’ora perde per infortunio Viola, sostituito dall'ex Anastasi, recente conoscenza del “Ceravolo” come Prestia e Madonia. Le prime due azioni degne di nota al 30’, prima Falcone di testa sfiora la traversa e pochi istanti dopo lo imita Letizia con una punizione dal limite. La punta ci riprova al 40’ con una ‘spizzata’ di testa su corner, colpendo il palo esterno. Quando tutto lascia presagire ad uno scialbo 0-0 ecco l’improvvisa doccia gelida per le ‘Aquile’: 43’, proprio Anastasi, in contropiede, batte il suo ex compagno e capitano Nordi con un tocco rasoterra infilando la palla tra le mani del portiere giallorosso e siglando lo zero a uno con la prima vera occasione da rete per la sua squadra. Nel secondo tempo Pancaro getta nella mischia Infantino al posto di Cunzi, nei primi dieci minuti non accade nulla di rilevante. Altri cambi per i locali che vanno vicini al pareggio al 70’ con Letizia, stacco imperioso di testa, ma palla fuori. I calabresi si sbilanciano in attacco, seppur come al solito in modo confusionario, è solo alla fine che riescono a dar seguito alla propria spinta offensiva: a dieci dal termine, infatti, Infantino sfrutta al meglio una situazione da corner infilando la palla, con un potente colpo di testa, alle spalle di Albertini. Finale teso con toni accesi in campo, ma il risultato non cambia più.

Francesco Gioffrè

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa