Prima Categoria: Soverato Davoli atteso dalla difficile trasferta di Mileto
Menu

Prima Categoria: Soverato Davoli atteso dalla difficile trasferta di Mileto

Soverato Davoli StalettìTrasferta difficile quella che attende il Soverato Davoli domani pomeriggio sul campo del Mileto, nell’incontro valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Prima Categoria girone C. Quella vibonese, è infatti, una delle squadre che sta attraversando un buon periodo, con risultati importanti raccolti in questa fase del girone di ritorno. L’obiettivo, per i padroni di casa, è quello di cercare di evitare la lotteria dei play out e, soprattutto in casa, il Mileto è avversario molto temibile. Il Soverato Davoli, invece, non ha alternative alla vittoria se vuole ancora nutrire speranza di agganciare il treno dei play out che, ad oggi, la compagine del presidente Panella neanche disputerebbe, visto che i punti di distacco dalla quint’ultima superano le dieci lunghezze. Le speranze di riuscirci non sono molte, ma la squadra guidata da mister Ranieri non vuole mollare e continuerà a lottare su tutti i campi, ogni partita, fino alla fine. Domani, di certo, non sarà semplice uscire indenni dal campo vibonese con Migliarese e compagni che dovranno sudare le proverbiali sette camicie se vorranno portare a casa punti pesanti. La sconfitta casalinga contro lo Stalettì nel’ultimo turno pesa ancora, perché da quella partita ci si aspettava molto di più da parte del Soverato Davoli. Diciannove punti per il Mileto e nove per il Soverato Davoli. I punti in palio sono molto importanti per entrambe le squadre che si sfideranno domani pomeriggio alle ore 15 con direzione arbitrale affidata al Sig. Stella Gregorio della sezione di Paola.

Saverio Maiolo

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa