Serie C: il Catanzaro chiude il campionato con lo 0-0 a Pagani
Menu

Serie C: il Catanzaro chiude il campionato con lo 0-0 a Pagani

PAGANESE-CATANZARO 0-0

PAGANESE: Gomis (6’ Galli), Acampora, Carini, Dinielli, Tazza, Bensaja, Tascone (59’ Ngamba), Della Corte, Maiorano (59’ Bernardini), Gemigoi, Cuppone (80’ Talamo). In panchina Maron, Meroni, Pavan, Cesaretti, Grillo. All. De Sanzo

CATANZARO: Marcantognini, Riggio, De Giorgi, Sabato, Zanini (80’ Puntoriere), Onescu, Spighi (69’ Badjie), Van Ransbeeck, Nicoletti (69’ Sepe), Marin (85’ Fania), Infantino (68’ Corado). In panchina Nordi, Maita, De Pace, Ielo. All. Pancaro

ARBITRO: Meleleo di Casarano (Ass. D’Elia e Niedda di Ozieri)

paganese czPAGANI – Si chiude con un pareggio ed un tredicesimo posto finale di classifica il campionato 2018 di Serie C del Catanzaro che ha così raggiunto l’obiettivo stagionale di una salvezza tranquilla, anche se c’è stato nel corso della stagione un momento in cui tutto il popolo giallorosso ha vissuto con qualche patema d’animo in più. Finisce 0-0 al “Marcello Torre”, casa della Paganese che, da parte sua, raccoglie un punticino che gli consente di affrontare il playout contro il Fondi tra le mura amiche. Match senza particolari sussulti in questo caldo pomeriggio, se si esclude la grande occasione sciupata dai padroni di casa, un rigore sprecato dopo appena tre minuti dal via da Gemigoi (palla alta) ed un primo tempo positivo per gli uomini di mister Pancaro, vicini più volte al gol con Infantino, uno dei pochi ad essere realmente pericoloso, ottimo nei frangenti gli interventi del portiere azzurro-stellato Galli, subentrato all’infortunato Gomis. Nel secondo tempo di una gara in cui i rispettivi allenatori schierano molte facce nuove rispetto al solito, solita girandola di sostituzioni e veramente poco da segnalare, così termina una stagione ‘senza carne, né pesce’, per il Catanzaro, da domani ufficialmente in vacanza e che sarà, nelle prossime settimane, oggetto di importanti cambiamenti, soprattutto tecnici, in vista della prossima annata, indicata dai più come quella della definitiva rinascita alla quale tutto il popolo giallorosso spera veramente di assistere.

Francesco Gioffrè

RISULTATI 38.a GIORNATA SERIE C GIR. C: Andria-V.Francavilla 1-1, Casertana-Matera 3-0, Catania-Rende 6-1, Cosenza-Trapani 4-2, Fondi-Bisceglie 2-4, Monopoli-Lecce 4-1, Paganese-Catanzaro 0-0, Reggina-Juve Stabia 1-1, Siracusa-Sicula Leonzio 0-0

CLASSIFICA FINALE: Lecce 74, Catania 70, Trapani 68, J.Stabia 55, Cosenza 54, Monopoli 53, Rende e Casertana 50, S. Leonzio 47, Francavilla 46, Bisceglie 45, Catanzaro 42, Reggina 41, Siracusa 40, F.Andria 38, Matera 36, Paganese 33, Fondi 30, Akragas

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa