Tempo di "Classico" per il Catanzaro, domani sera l'atteso derby contro la Reggina
Menu

Tempo di "Classico" per il Catanzaro, domani sera l'atteso derby contro la Reggina

cz reggina locandinaCATANZARO - Attesa finalmente terminata dopo numerosi rinvii. E' infatti giunto il momento del Derby "Classico" di Calabria tra il Catanzaro e la Reggina che si affronteranno domani sera (ore 20.30) allo stadio "Nicola Ceravolo" per il recupero del match valido per la quinta giornata del campionato di Serie C girone C. A questo sentito appuntamento le due squadre arrivano con momenti diametralmente opposti; morale alle stelle in casa giallorossa, tutt'altro sulla sponda amaranto. Le ultime tre vittorie inanellate rispettivamente contro Catania, Rieti e Sicula Leonzio hanno dato la marcia in più ai ragazzi di mister Auteri, adesso in piena zona playoff e lanciatissimi verso i vertici. I tifosi catanzaresi gongolano, sognano il ritorno al successo in questa gara sentita contro i "cugini" di Reggio Calabria i quali, da parte loro, stanno vivendo ancora una volta una stagione difficile, resa ancora più complicata dall'incertezza societaria che sta regnando nelle ultime settimane. Le dimissioni del presidente Praticò hanno infatti lasciato degli strascichi sulla squadra di mister Cevoli, nei bassi fondi della classifica con 11 punti. Ma il derby, si sa, per la sua storica imprevedibilità può riservare sorprese; di certo è che sia le 'Aquile' che gli amaranto vogliono regalare una bella soddisfazione ai propri sostenitori, dunque si prospetta un match appassionante e ricco di emozioni.
Per il Catanzaro, che dovrebbe scendere in campo con l'ormai consueto 3-4-3, potremmo vedere dall'inizio giocatori che di solito entrano a gara in corso, considerando anche il prossimo ravvicinato impegno di campionato (domenica pomeriggio contro la Cavese). Sui nomi però non trapela nulla. La Reggina, invece, dovrebbe schierarsi con 4-3-3; dubbi in diversi reparti tra infortuni e scelte tecniche, ma anche qui tutto top secret fino all'inizio del match. Arbitrerà il signor Riccardo Annaloro di Collegno, coadiuvato dagli assistenti Bruni e Laudato.

Francesco Gioffrè

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa