Tris del Catanzaro, Giannone e un doppio Fischnaller stendono il Siracusa al "Ceravolo"
Menu

Tris del Catanzaro, Giannone e un doppio Fischnaller stendono il Siracusa al "Ceravolo"

IMG 20181223 WA0018CATANZARO-SIRACUSA 3-1

CATANZARO: Furlan, Signorini, Riggio, Celiiento, Statella, Maita (67' Eklu), Iuliano, Favalli, D'Ursi (67' Ciccone), Giannone (68' Repossi), Fischnaller (68' Kanouté),. In panchina Elezaj, Mittica, Lame, Nicoletti, Nikolopoulos. All. Auteri

SIRACUSA: Messina, Bruno, Turati, Di Sabatino (80' Fricano Gia.), Daffara, Del Col (80' Fricano Gio.), Palermo (80' Palermo), Tuninetti (46' Mustacciolo), Franco (63' Russini), Tiscione, Catania. In panchina Gomis, Boncaldo, Bertolo, Fricano Gia., Fricano Gio., Ott Vale, Diop, Leotta, Rizzo. All. Raciti

ARBITRO: Maranesi di Ciampino (ass. Spiniello di Avellino e D'Apice di Castellamare di Stabia)

MARCATORI: 18' Giannone, 40' e 52' Fischnaller, 59' Tiscione

NOTE: Serata fredda. Spettatori circa 4000. Ammoniti Signorini, Palermo, Mustacciolo, Eklu, Statella. Recupero 2' pt, 5' st

CATANZARO - Prosegue il momento positivo del Catanzaro, al nono risultato utile consecutivo. Dopo il pari di Matera i giallorossi ritrovano però i tre punti, vittima di turno il Siracusa, sconfitto 3-1 al "Ceravolo" dopo una gara a senso unico soprattutto nel primo tempo. Dopo aver improntato il match all'attacco e trovato le prime due reti nella prima frazione, Maita e soci hanno continuato la propria spinta in avvio di secondo tempo chiudendo il match con il tris, prima di subire la proverbiale rete della bandiera. Il match si è poi assopito col Catanzaro che ha tranquillamente amministrato il vantaggio fino al triplice fischio, dunque un bel regalo di Natale per i tifosi giallorossi, sempre più speranzosi che il 2019 possa regalare soddisfazioni. Adesso, per la truppa di mister Auteri, la difficile trasferta di Trapani che dirà tantissimo sulle reali possibilità di ambizione del club del presidente Noto.
La gara è in pratica a senso unico, Catanzaro molto più forte del Siracusa. Primo tempo interamente di marca giallorossa; i padroni di casa sono anche padroni del campo e col tridente D'Ursi-Giannone-Fischnaller fanno scintille. Già dopo sette minuti le prove generali del gol, D'Ursi si fa anticipare dall'uscita di Messina mentre si invola verso la rete, ma una decina di minuti più tardi l'1-0 si concretizza grazie a Giannone; il suo colpo di testa a raccogliere l'incerta respinta di Messina, ad un tiro dalla distanza ancora di D'Ursi, si insacca sotto la "Capraro" e i tifosi esultano. I giallorossi amministrano e non concedono spazi ai 'Leoni' siracusani, ma non rinunciano ad attaccare e, ad una manciata di tempo dal riposo, raddoppiano: scambio rapido Iuliano-Maita sull'out di sinistra, palla a Fischnaller che, da dentro l'area e da posizione defilata, spedisce la sfera sul secondo palo. Stessa musica nella ripresa, aperta dal tris giallorosso firmato da Fischnaller; l'alto-atesino al 52' raccoglie il rinvio di Furlan, si fa 40 metri palla al piede e induce all'errore Di Sabatino che, al limite dell'area, cade spianando la strada alla punta, libera di battere per la terza volta Messina con un rasoterra da pochi passi. Le 'Aquile' si rilassano finendo per scoprire il fianco al 60' quando Tiscione approfitta di una disattenzione di Celiento imbucandosi dentro l'area finalizzando così un improvviso contropiede dopo aver scartato Furlan. Arrivano le sostituzioni, il Siracusa prova a spingersi di più, ma il Catanzaro è attento e si porta a casa l'intero bottino.

Francesco Gioffrè

RISULTATI 18.a GIORNATA SERIE C GIR. C

Catania-Cavese 5-0, J.Stabia-Matera 4-0, Paganese-Trapani 1-3, Rende-Viterbese 1-1, Potenza-Casertana 1-0, Catanzaro-Siracusa 3-1, Monopoli-Rieti 1-0, Reggina-Vibonese 2-0. Ore 20.30 Bisceglie-Virtus Francavilla

CLASSIFICA: J.Stabia 42, Trapani 33, Rende, Catanzaro e Catania 31, Monopoli 28, Potenza 25, Viterbese 24, Reggina 23, Casertana 22, Cavese e S.Leonzio 19, Francavilla e Rieti 16, Siracusa e Bisceglie 14, Matera 11, Viterbese 8, Paganese

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa