Turno infrasettimanale in Serie C, Catanzaro all'esame Juve Stabia
Menu

Turno infrasettimanale in Serie C, Catanzaro all'esame Juve Stabia

us catanzaroCATANZARO - Settimo turno di campionato in infrasettimanale. La Serie C infatti attira sempre l'attenzione degli appassionati di calcio in particolare in questa stagione, iniziata in ritardo rispetto ai programmi iniziali per le vicende ripescaggi e, perciò, costretta ad adattarsi con il recupero di alcune giornate durante la normale settimana. E capita anche domani, con la settima partita che vedrà opposto al Catanzaro la Juve Stabia per quello che si presenta sicuramente come il match-clou. Al "Nicola Ceravolo", con fischio d'inizio alle ore 18.30, i giallorossi di mister Auteri sfideranno l'attuale vice-capolista, indicata come una delle principali candidate alla promozione in B; le 'Vespe' giallo-blu di mister Caserta hanno fin'ora sempre vinto tutte le gare giocate (quattro su quattro, ovviamente da escludere le gare rinviate e dunque da recuperare) e arrivano in Calabria per cercare punti in modo da proseguire la corsa al primo posto occupata al momento dal Trapani. In squadra diversi elementi di spessore come il difensore centrale trentunenne danese Troest, ex-Parma in Serie A, i centrocampisti Mastalli, Vicente e Mezavilla e gli attaccanti Melara ed El Ounazi, tuttavia sono tutti i giocatori la risorsa principale del tecnico campano che può contare su una 'rosa' ampia tale da permettersi diverse soluzioni per ogni esigenza. Chi vuole confermare l'ottimo momento di forma è però anche il Catanzaro, che tanto entusiasmo sta dando ai suoi tifosi grazie alle recenti brillanti prestazioni; gioco, qualità e tanti gol stanno facendo strabuzzare gli occhi a tutto il popolo giallorosso che ora sogna un ritorno dai grandi, la riscossa che mancava da troppi anni e che sta riaccendendo l'entusiasmo in città, ma anche in tutta la regione. E' un esame importante quello che attende domani Maita e soci, sempre usciti con i tre punti fin'ora dal proprio fortino e, perciò, vogliosi di fare lo sgambetto ad una formazione ancora imbattuta.
Potrebbe confermare grosso modo gli stessi uomini di Pagani, Gaetano Auteri, con i possibili cambi che riguarderebbero Golubovic, probabile rientro in porta per lui, e altri avvicendamenti legati se non altro alla stanchezza del dover disputare molte gare in pochi giorni; ballottaggio dunque a centrocampo tra Iuliano e De Risio sulla mediana, Favalli-Nicoletti sulla fascia sinistra, mentre in attacco Ciccone, Giannone, Fischnaller e Kanoute si giocano i tre posti. Si presume invece il 4-3-3 per la Juve Stabia, papabile il tridente d'attacco tutto marocchino composto da El Ounazi centrale, Aktaou e Sinani laterali.

Francesco Gioffrè

7. GIORNATA SERIE C GIR. C
16/10: ore 14.30 Rieti-Vibonese, ore 18.30 Catanzaro-Juve Stabia, ore 20.30 Bisceglie-S.Leonzio, Catania-Trapani, Cavese-Matera, Monopoli-Paganese. 17/10 Potenza-Reggina e V.Francavilla-Viterbese. 18/10 Siracusa-Rende
CLASSIFICA: Trapani 16, J.Stabia 12, Casertana 10, Catanzaro e Rende 9, Bisceglie, S.Leonzio, Catania, Rieti e Vibonese 7, Francavilla 6, Cavese, Monopoli e Potenza 5, Siracusa, Matera e Reggina 3, Paganese 1, Viterbese 0.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa