Ultima fatica stagionale per il Catanzaro, giallorossi in casa della Paganese
Menu

Ultima fatica stagionale per il Catanzaro, giallorossi in casa della Paganese

Us Catanzaro logoCATANZARO - Ultimo atto nel girone C di Serie C per la stagione 2017/18, almeno per quanto riguarda la stagione regolare. Sono già diversi i verdetti già sanciti definitivi, come la promozione in B del Lecce e le penalizzazioni di punti inflitte a squadre come Akragas, Matera e Siracusa, alle quali sono stati tolti più di dieci punti con conseguenze importanti in classifica, come ad esempio la retrocessione aritmetica per gli agrigentini e, di fatto, la perdita della possibilità di disputare i playoff per i lucani. Fortunatamente il Catanzaro non ha subito ripercussioni in questo senso e si ritrova a dover disputare la sua ultima gara stagionale, con la salvezza già acquisita, in casa della Paganese. Per i giallorossi si tratterà di un appuntamento più che altro formale visto il già raggiunto obiettivo finale, così mister Pancaro potrà schierare giocatori che hanno visto poco il campo durante questo campionato, complici anche le numerose indisponibilità per infortunio. Ampio turn-over, dunque, previsto per le 'Aquile', tra le quali mancheranno Falcone, Letizia, Cason, Gambaretti, Di Nunzio e Valoti. Modulo oramai canonico per il Catanzaro che anche al "Marcello Torre" di Pagani sfodererà il 3-5-1-1; tra i possibili interpreti il tecnico cosentino dei giallorossi potrebbe inserire molti 'Beretti'. Se per il Catanzaro si tratta di una partita senza particolari significati discorso diverso è per la Paganese del tecnico Fabio De Sanzo, sulla panchina azzurro-stellata da due mesi e reduce da due sconfitte di fila; i campani sono terz'ultimi, sicuri di disputare i playout, ma desiderosi di punti per confermare una migliore posizione di classifica rispetto al Fondi così da dover giocare lo spareggio in casa propria, per cui sarà ovviamente la formazione capitanata dall'attaccante Cesaretti ad avere le maggiori motivazioni. Probabile 3-5-2 per i padroni di casa tra i quali spiccano il portiere senegalese Gomis e l'ex centrocampista del Catanzaro, Bensaja. La gara sarà diretta dal signor Alessandro Meleleo di Casarano, coadiuvato dagli assistenti Gianluca D'Elia e Andrea Niedda, entrambi della Sezione AIA di Ozieri. L'intera trentottesima giornata si giocherà in contemporanea con le partite che inizieranno alle ore 14,30.

Francesco Gioffrè

PROGRAMMA 38.a GIORNATA SERIE C GIR. C: Andria-V.Francavilla, Casertana-Matera, Catania-Rende, Cosenza-Trapani, Fondi-Bisceglie, Monopoli-Lecce, Paganese-Catanzaro, Reggina-Juve Stabia e Siracusa-Sicula Leonzio
CLASSIFICA: Lecce 74, Trapani 68, Catania 67, J.Stabia 54, Cosenza 51, Monopoli e Rende 50, Casertana 47, S. Leonzio 46, Francavilla 45, Bisceglie 42, Catanzaro 41, Reggina 40, Siracusa 39, F.Andria 37, Matera 36, Paganese 32, Fondi 30, Akragas 0

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa