Volley Soverato: presentato il nuovo coach Stefano Saja (VIDEO)
Menu

Volley Soverato: presentato il nuovo coach Stefano Saja (VIDEO)

Volley Soverato: presentato il nuovo coach Stefano Saja (VIDEO) - 1.0 su 5 basato su 2 voti

presentazione SajaSOVERATO - Parte ufficialmente in casa Volley Soverato il nuovo corso targato coach Stefano Saja. Il nuovo allenatore della squadra ionica è stato presentato questa mattina a stampa e tifosi presso il “Miramare” di Soverato. Tanto entusiasmo in sala da parte degli addetti ai lavori e dei tifosi, curiosi di conoscere da vicino il nuovo “condottiero” biancorosso.
Moderata dal direttore di “Soveratiamo.com”, Pietro Mosella, al tavolo erano presenti, oltre a coach Saja, il presidente Antonio Matozzo, il direttore generale della società Francesco Matozzo e Daniele Rondinelli responsabile del nuovo sito ufficiale.

Il primo a prendere la parola è stato patron Matozzo che oltre a ringraziare coach Stefano Saja per la disponibilità di essere venuto a Soverato per questo incontro, ha ringraziato tra i presenti in sala vecchi e nuovi dirigenti, tra cui il prof. Capilupi; ringraziamenti anche per la cortese ospitalità a Vincenzo Serafino, gestore del “Miramare”.
“Coach Saja – ha commentato Matozzo – ha tanto entusiasmo, per la prima volta si trova ad essere primo attore in una squadra, avendo svolto il ruolo di vice allenatore fino ad oggi con ottimi risultati. Con Stefano siamo al lavoro da diversi giorni per costruire quello che sarà certamente un organico competitivo con nuove giocatrici e alcune riconferme. Ovviamente, le trattative saranno rese note soltanto quando ci sarà la firma sul contratto ma sono sicuro che coach Saja riuscirà a fare grandi cose qui a Soverato.

Il nuovo coach ha preso la parola dopo il presidente ed ha ringraziato tutti per la presenza sottolineando il suo grande entusiasmo e la voglia di mettersi subito al lavoro con la sua nuova squadra. “Arrivo apresentazione Saja 2 Soverato con tanta voglia di far bene; il mio ex collaboratore Simone Franceschi che ha lavorato con me a Piacenza, mi ha fatto ‘innamorare’ di Soverato anche senza conoscerla, parlandomi molto bene dell’ambiente, della società e della città.. D’altronde, la società del Soverato è ormai al settimo anno in serie A2 ed è pronta per il grande salto; spero con il mio lavoro, e insieme a tutti coloro che stanno vicino alla squadra, di riuscire a compiere il grande salto, quello atteso da tutti. Siamo in trattativa, di concerto con il presidente, con varie giocatrici di esperienza e qualità; sicuramente bisognerà lavorare tanto con la consapevolezza di voler essere protagonisti”.

Anche il nuovo direttore generale Francesco Matozzo ha voluto dare il benvenuto al nuovo coach, portando i saluti dell’amministrazione comunale, rappresentata in sala dall’assessore Pezzaniti e dal consigliere con delega allo sport Castanò. “Tutti abbiamo un sogno in comune – ha esordito Francesco Matozzo – e speriamo di riuscire a coronarlo. Il Volley Soverato, come tesimoniano i dati del nuovo sito ufficiale, ha numeri impressionanti, è seguito da nord a sud grazie anche ai tanti calabresi fuori regione. Auguro a coach Saja un buon lavoro ed invito tutti a starci vicino”.

Daniele Rondinelli,, infine, ha comunicato appunto che il nuovo sito ufficiale, online da sole due settimane, ha già raggiunto numeri importanti, con visite che provengono da ogni parte del mondo. Anche sui social network i post sono seguiti da tantissime persone. Terminati gli interventi, il presidente Matozzo e coach Saja hanno risposto ad alcune domande poste dai giornalisti in sala per poi, alla fine, ritrovarsi davanti ad un aperitivo gentilmente offerto dal “Miramare”.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato

www.volleysoverato.com
Fb: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram: volley_soverato

Di seguito la videointervista di Pietro Mosella a coach Saja realizzata grazie alla collaborazione di S1TV.

Video

Intervista a coach Stefano Saja del 18 giugno 2016
Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa