Logo
Stampa questa pagina

Volley Soverato: Palascoppa bollente per la seconda semifinale. Il Soverato vuole vincere

Volley Soverato Entu Olbia 1Dentro o fuori. Si gioca tutto il Volley Soverato nella sfida di domani al “Pala Scoppa” contro Sab Grima Legnano nell’incontro di gara 2 di semifinale playoff promozione serie A1. La squadra di coach Stefano Saja ha un solo risultato a disposizione: la vittoria. Vincere per allungare la serie e giocarsi la qualificazione alla finalissima playoff in gara 3 in programma nuovamente al “PalaBorsani” di Castellanza. La sconfitta per tre a zero in Lombardia subita da Zanotto e compagne, ha lasciato l’amaro in bocca alle calabresi che, però, hanno sete di rivalsa nei confronti della compagine guidata da coach Andrea Pistola che, dal canto suo, scenderà in Calabria per chiudere il conto. Protagonista indiscusso, sarà certamente il numeroso pubblico del “Pala Scoppa” che sosterrà le “cavallucce marine” in questa sfida importante per tutto il volley femminile calabrese perché, ricordiamo, il Volley Soverato è la regina calabrese della pallavolo in rosa con questa terza semifinale nelle ultime quattro stagioni. Un risultato grande per la società del presidente Matozzo, sempre sulla bocca di tutti per la grande professionalità, serietà e organizzazione. In riva allo Ionio ci si prepara al match di domani; la città si ferma, e accorrerà tutta nel catino di via Amirante per star vicino alle biancorosse capitanate da Alessia Travaglini. In questa settimana, dopo il match di gara 1, le ragazze si sono allenate con impegno, come sempre, e sono determinate a giocare una grande partita contro una squadra che, durante la stagione, e nella prima sfida di semifinale, ha avuto la meglio sulle ioniche. Ci sarà da divertirsi domani pomeriggio, perché Soverato e Legnano hanno dimostrato di giocarsela alla pari con le differenze veramente ridotte al minimo; Manfredini e compagne ci credono e non vogliono fallire questo appuntamento per regalarsi l’occasione di giocarsi la qualificazione nella terza partita. La società invita i tifosi ad accorrere numerosi e, possibilmente, ad occupare le tribune del “Pala Scoppa” con largo anticipo rispetto al fischio d’inizio delle ore 17:00. Sulla sfida contro Legnano, abbiamo ascoltato le impressione del libero Giorgia Caforio:” Vogliamo vincere per continuare a giocarci l’accesso alla finalissima; in casa loro potevamo fare meglio, ma abbiamo dimostrato che tra noi e Legnano non c’è differenza in campo. Possiamo contare sull’importante contributo del nostro caloroso pubblico che riempirà il palazzetto. Si respira un’aria positiva e non vogliamo sbagliare nel match di domani. Dobbiamo partire forte ed imporre il nostro gioco perché possiamo battere le lombarde. Ci siamo preparate bene a questa sfida molto importante per noi, per il nostro futuro. Domani vogliamo un “Pala Scoppa” bollente per raggiungere gara 3!”. Fischio d’inizio alle ore 17:00 al “Pala Scoppa” con direzione arbitrale affidata alla coppia Pecoraro Sergio – Scarfò Fabio. L’incontro, come di consueto, potrà essere seguito in diretta streaming sui portali volleysoverato.com e e volleysoverato.it.

Articoli che potrebbero interessarti

Ultimi da Redazione

© Associazione Culturale Soveratiamo All rights reserved. Associazione Culturale “Soveratiamo” P.Iva:03365610793 Iscrizione Registro Stampa n.7/2012 Presso Tribunale di Catanzaro info@soveratiamo.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa