Volley Soverato vittorioso con Millenium Brescia in gara 1 dei quarti di finale dei play off
Menu

Volley Soverato vittorioso con Millenium Brescia in gara 1 dei quarti di finale dei play off

Soverato Brescia 3 1Vince gara 1 dei quarti di finale dei playoff promozione il Volley Soverato che al “Pala Scoppa” supera Millenium Brescia per tre set a uno, in una partita dura ma che le ragazze del presidente Matozzo hanno vinto meritatamente con grinta, cuore e determinazione. Eppure, le cose non si stavano mettendo bene per Travaglini e compagne che dopo aver vinto bene il primo set hanno subito prima il pareggio di Brescia e poi nel terzo parziale si trovavano sotto 13-20 e con una grande reazione hanno rimontato il set e vinto. Poi brave Lymareva e compagne nel finale del quarto gioco a respingere i tentativi di rimonta delle ospiti. Un successo prezioso che porta in vantaggio il Soverato nella serie, in vista di gara 2 in programma venerdì in Lombardia. Splendido come sempre il pubblico caloroso del “Pala Scoppa”.

Passiamo al match. Soverato che schiera Demichelis in regia e Manfredini opposto, al centro Travaglini e Bertone, in banda Karakasheva e Zanotto con Bisconti libero. Risponde coach Mazzola per Brescia con Prandi al palleggio e Baldi opposto, al centro Lapi e Martinelli, schiacciatrici Viganò e Saccomani mentre il libero è Portalupi. Inizia il match con le ospiti che tentano il primo allungo sul 2-4 ma Soverato pareggia subito il conto 4-4 e poco dopo con Brescia avanti 5-7 mini break delle locali che si portano avanti 10-7, mentre coach Mazzola chiama il primo time out dell’ incontro sul 12-9 per Soverato. Al rientro in campo le calabresi si portano sul più cinque, 15-10. Continua la squadra di coach Saja e martellare nella metà campo avversaria e così le padrone di casa conducono 20-14 costringendo coach Mazzola al secondo time out ma poco cambia perchè il Soverato si aggiudica il primo set con il punteggio di 25/16 con punto del capitano Travaglini.

Millenium Brescia che inizia il secondo parziale come il primo e con Baldi e due volte Saccomani si porta sul 2-6 costringendo al primo time out dell’incontro le ioniche; al rientro le padrone di casa recuperano portandosi ad una sola lunghezza con time out per Brescia, avanti adesso 7-8. Squadre in campo e Viganò e compagne riallungano nuovamente, 9-14 con il pubblico che sostiene a gran voce la squadra di casa. Time out Soverato. Il Soverato ha qualche difficoltà e coach Saja fa rifiatare Manfredini mandando in campo Lymareva sul 10-16 ma Brescia riesce a mantenere ed aumentare il vantaggio, 13-21, prima di un mini break del Soverato che si porta 16-21 con time out per coach Mazzola. Al rientro in campo, le lombarde si portano 16-23 con Soverato che con grande reazione arriva a meno due lunghezze, 21-23 con cambio nelle ospiti che mandano in campo Garavaglia per Viganò. E’ proprio l’ultima entrata a regalare tre palle set a Brescia, 21-24. Travaglini annulla il primo con un pallonetto al centro ma le ospiti chiudono 22/25.

Nuovamente dentro Manfredini nel Soverato da inizio terzo set. Sono ancora le ragazze di coach Mazzola a partire meglio in questo inizio di parziale, e si portano sul 3-7 con coach Saja costretto al tempo discrezionale. Non mollano le locali che si rifanno sotto, 7-9 ma Brescia torna a più cinque, 7-12 e 10-17 con time out calabrese. Di nuovo fuori Manfredini e dentro Lymareva. Tenta la rimonta la compagine biancorossa e sul 13-19 è time out Millenium. Ci credono Bertone e compagne che adesso sono a tre punti di distanza, 17-20, con altro time out per le ospiti. Punto di Zanotto e sul 18-20 doppio cambio Brescia, con Garavaglia e Dall’Ara al posto di Baldi e Prandi. Doppio errore Millenium e parità 20-20 in un “Pala Scoppa” adesso bollente. Zanotto e Lymareva e Soverato a più due, 22-20 ma Millenium riagguanta la parità 22-22. Errore di Prandi al servizio e vantaggio locale prima della doppia palla set Soverato 24-22; Brescia annulla la prima ma Karakasheva mette giù il 25/23.

Coach Saja tiene fuori Manfredini nel quarto set e conferma Lymareva. Avanti due set a uno, la squadra del presidente Matozzo parte meglio rispetto alle ospiti e si porta avanti 5-2 ma Saccomani e compagne non mollano e si riportano a meno uno, 5-4. Sul punteggio di 10-7 time out per Mazzola. Soverato adesso spinge forte e sul 13-8 ancora cambio con Viganò fuori e Garavaglia dentro nelle lombarde adesso in difficoltà. Muro di Travaglini e altro time out per Mazzola sul 14-8. Brescia piazza due punti consecutivi e Soverato adesso è più quattro, 15-11. Brescia è ormai vicino e coach Saja chiede time out con la sua squadra avanti di due punti, 17-15. Adesso la squadra di casa commette qualche errore dando la possibilità alle ospiti di credere nella rimonta, 17-16. Punto di Zanotto e Soverato a più tre, 20-17 ma Prandi e compagne tallonano le locali, 21-20. Fasi decisive del set adesso. Punto di Zanotto e attacco errato di Brescia portano Soverato a due punti dal match, 23-20. Intanto dentro Manfredini per Lymareva. E’ proprio bomber Manfredini a regalare quattro match point, 24-20. Baldi annulla il primo e sfuma anche la seconda opportunità, 24-22. Chiude Soverato 25/22 con attacco errato ospite. Esplode il “Pala Scoppa” per una vittoria meritata e preziosa in vista di gara 2 in programma venerdì in terra lombarda.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato

VOLLEY SOVERATO 3
MILLENIUM BRESCIA 1

PARZIALI SET: 25/16; 22/25; 25/23; 25/22

VOLLEY SOVERATO: Vujko ne, Lymareva 9, Travaglini 13, Caforio (L) ne, Caravello ne, Bertone 11, Demichelis 3, Zanotto 17, Manfredini 12, Gennari ne, Karakasheva 10, Bisconti (L). Coach: Stefano Saja.

MILLENIUM BRESCIA: Dall’Acqua ne, Baldi 17, Garavaglia 4, Viganò 7, Portalupi (L), Biava ne, Martinelli 8, Saccomani 16, Prandi 3, Zampedri, Mazzoleni ne, Dall’Ara, Lapi 9. Coach: Enrico Mazzola.

ARBITRI: Autuori Enrico – Stancati Walter.

DURATA SET: 22’, 27’, 27’, 26’. Tot 1h42’.

MURI: Soverato 12, Brescia 9.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 12 mesi. Informativa estesa