Applausi al boss della ‘ndrangheta mentre viene portato in carcere

È stato applaudito a lungo da almeno quaranta familiari mentre stava per essere portato in carcere. Il latitante Rosario Pugliese ha ricevuto il ‘tributo’ all’uscita del comando provinciale dei carabinieri di Vibo Valentia dopo l’arresto da parte dei militari dell’Arma in una villetta nella frazione di Bivona. Il boss, noto come ‘Saro Cassarola’ è accusato […]Read More

You may also like