Cera per capelli: a cosa serve e perché dovresti averne una

Cera per capelli: a cosa serve e perché dovresti averne una

Se stai optando per un prodotto modellante per capelli, la risposta è solo in un prodotto, la cera per capelli. Modellare i capelli, specialmente per un uomo, non è semplicissimo, perché molto dipende dal tipo di capelli, dalla struttura e di conseguenze dalla scelta delle migliore cere per i propri capelli. 

Ma cos’é una cera per capelli esattamente? La cera è un prodotto consistente per lo styling o l’acconciatura dei propri capelli, e viene considerato un fissante per capelli naturale. Questo prodotto serve sia per modellare i capelli corti che per gestire e indirizzare i capelli lunghi e ingestibili; è la versatilità a rendere questo prodotti così diffuso e comune.

Questa dicitura varia a seconda degli ingredienti utilizzata e dalla quantità di ingredienti chimici inseriti all’interno di questa crema modellante per capelli da uomo. La migliore cera per capelli è quella che meglio si abbina e si sposa al tuo look ed alla struttura e silhouette del tuo capello.

Gel o cera per capelli: le differenze

La natura della cera per capelli è appunto cerosa, c’è all’interno della cera d’api che aiutano e facilita la tenuta dei capelli nella posizione prefissa durante la fase di styling o dell’acconciata. Il gel invece è noto per contenere al suo interno dell’alcol, che non è favoloso per la salute della cute dei capelli, in quanto tende a seccare e disidratare la pelle. 

La cera invece è molto più malleabile rispetto al gel che tende ad asciugarsi più in fretta del fissante per capelli da uomo ceroso. Nella cera o pomata per capelli da uomo troviamo spesso i seguenti ingredienti: 

  • Cera d’api
  • Cere di Camomilla, Carnauba e Castoro
  • Cera emulsionante
  • Lanolina

Nel gel invece troviamo:

  • Sorbitolo
  • Pantenolo
  • Carbomeri e Copolimeri.

Inoltre c’è una differenza sostanziale in quanto a tenuta per capelli, nella cera per capelli solitamente abbiamo una tenuta che va da quella leggera a quella media, inoltre difficilmente tende ad irrigidirsi. E’ utile per ottenere la fantastica acconciatura “appena sveglio da letto”, molto disordinata e simile alla criniera di un leone. 

La cera non tende a seccarsi sui capelli, come invece fa il gel, che tende ad incollare i capelli vicini tra di loro, potrai infatti fissare il tuo stile di capelli soltanto passando le tue mani tra i capelli. La presa del gel sui capelli è davvero dura e rigida, difficile da rimodellare, a meno di sentirsi i capelli strappati mentre vengono pettinati o modellati con le mani. 

Infine il gel è noto per lasciare dei fiocchi o delle scaglie tra i capelli, bruttissime da vedere e davvero poco estetiche, oltre che potrebbero anche essere intese come senso di sporcizia e trascuratezza quando in realtà non è vero. La cera difficilmente tende a lasciare con sé residui.

Non esiste dunque un prodotto per capelli migliore tra cera o gel, esiste solamente tipologia di capelli, tenuta e gusto personale. 

Tipi di cera per capelli

Esistono vai tipi di cere professionali per capelli, e molto dipende dall’effetto sui capelli, la tenuta e la natura e struttura del capello. Solitamente esistono tipologie di cere: 

  • Cera lucida per capelli: tende a dare una effetto luminoso e vivo al capello, mettendo in risalto quei capelli con tonalità intermedie di nero o di castano; da’ il massimo su capelli grossi e doppi, in modo da smuovere il peso ed il volume eccessivo del capello 
  • Cera per capelli con effetto opaco: l’effetto opaco ben si sposa con capelli con colorazioni nette ed evidenti: un esempio sono i capelli neri, i castani puri ed i biondi; riesce a dare il meglio come cera soprattutto su capelli estremamente sottili.
  • Pasta per capelli modellante da uomo: la pasta modellante ha una consistenza densa, un misto tra una crema con una sensazione oleosa tra le mani. Una pasta che non serve a dare volume all’acconciatura dei capelli ma a lavorare su lunghezze limitate e corte, il tipico effetto “pazzo scatenato”, con i capelli “sparati” in tutte le direzioni.
  • Cera per capelli da uomo con effetto asciutto: stessa modalità di utilizzo della cera per capelli effetto opaco, solamente che tende a mantenere il capello asciutto, non conferendogli quell’aspetto di unto ed assottigliato, specialmente per capelli corti. 

Posso usare la cera per capelli in sicurezza?

No, assolutamente, sfatiamo un mito: la cera per capelli non fa male e non rovina i capelli, specialmente se hai scelto una cera da uomo professionale. Inoltre la cera, come anche il gel, non fa cadere i capelli; se i capelli stanno cadendo i problemi sono altri, e di certo non sarà la cera a peggiorare o migliorare la situazione di alopecia incombente. 

Una premessa, è buona regola lavare via ogni volta la cera per capelli, perché questa, se non detersa correttamente, lascia residui di grasso che sono terreno fertile per essere attaccati da funghi o batteri sulla cute. 

Dunque una volta scelta la miglior cera professionale per capelli ed applicata sul cuoio capelluto assicurati di lavarla via con frequenza e regolarità. 

Qual è la miglior cera per capelli professionale: opaca o lucida?

La cera opaca professionale per capelli è ottima per lunghezze corte o come modellante per i capelli ricci, che tendono ad aggrovigliarsi e ad accorparsi dando l’impressione di gonfiore e sciattezza. La migliore cera per capelli da uomo solitamente contiene sostanze naturali come l’argilla, che serve per modellare e gestire anche i capelli più duri e folti. 

Quella lucida invece la sconsiglio nei capelli fini e sottili, in quanto tende a renderli talmente lucidi ed uniformati, che danno l’impressione di essere sporchi ed unticci. 

You may also like