Come scegliere un buon veicolo commerciale

Come scegliere un buon veicolo commerciale

I veicoli commerciali sono mezzi di trasporto ideati per lavorare e trasportare merci.

In questa categoria rientrano più tipi di veicoli, per soddisfare le più disparate esigenze: i van, i furgoni, i veicoli cassonati, i veicoli telonati. Possono differire tra loro per dimensioni, capacità di carico e molti altri parametri.

Quindi come scegliere i migliori veicoli commerciali? Nel prossimo paragrafo intendiamo darti alcuni preziosi consigli generali proprio a questo riguardo.

Nella scelta del veicolo commerciale da acquistare, ci sono alcune importanti questioni di cui dovresti tenere conto:

  • Sicurezza: un veicolo commerciale che sia sicuro è fondamentale. Per fortuna negliultimi anni questi mezzi di trasporto hanno aumentato il loro livello di sicurezza, e spesso propongono servizi di qualità, sia per la sicurezza passiva che attiva. La sicurezza attiva è quella che interviene anticipando gli eventi, cercando il più possibile di impedire un incidente (i fari, i freni, alcuni sensori speciali, l’ABS, gli pneumatici, e altro ancora sono appunto strumenti di sicurezza attiva). La sicurezza passiva è quella che invece interviene “a cose fatte”, quando cioè l’incidente è già stato innescato, cercando di limitare il più possibile i danni alle persone dovuti al sinistro. Tra gli accessori per la sicurezza passiva più comuni troviamo: cinture di sicurezza, airbag, poggiatesta…
  • Affidabilità: un veicolo commerciale deve risultare affidabile, quindi di qualità.Deve avere delle componenti che possano durare per molti anni, e fornire prestazioni il più a lungo soddisfacenti. Ciò è importante, dal momento che in questo modo ridurrai notevolmente il rischio di rimanere a piedi, ad esempio per un guasto al motore, alla frizione, ecc. Inoltre, eviterai di dover andare spesso dal meccanico per qualche riparazione. Poi, un altro aspetto da considerare in tema di affidabilità, è la capacità di carico del veicolo (la capacità massima di peso che può sostenere): a seconda del lavoro che con esso dovrai fare, potrebbe servirti un mezzo che regga bene una determinata quantità di merce. Tra l’altro, non sempre le dimensioni sono corrispondenti alla capacità di carico: ad esempio, a volte un furgone piccolo può reggere più peso di un furgone più grande. E sempre in fatto di affidabilità, molta importanza ha anche il motore: se il veicolo commerciale dovrà spesso caricare una gran quantità di oggetti, materiali o altro, il motore dovrà essere capace di reggere un certo tipo di peso.
  • Consumi: un veicolo commerciale deve consumare il meno possibile, se conquesto mezzo dovrai percorrere molti chilometri. Tuttavia, devi anche considerare che un veicolo che consuma poco potrebbe avere un costo più alto. Per cui, è bene che tu faccia pure una valutazione sulle percorrenze medie annue che intendi fare, per capire quando potrà avvenire l’ammortamento della spesa che eventualmente intendi sostenere per l’acquisto di un mezzo di traporto più costoso, ma dai bassi consumi.

Inoltre, per l’acquisto del veicolo commerciale è molto importante anche rivolgersi a un grande brand, serio e affidabile, che sia sinonimo di esperienza e professionalità, e chepossa essere un tuo alleato a tutti gli effetti. Puntare a caso, a sensazione, potrebbe non essere una scelta saggia, anche considerando che il veicolo commerciale ha un costo: dunque è preferibile che tu spenda il tuo denaro cercando di trarne il massimo dei vantaggi.

You may also like