Cos’è l’allergia e quali sono i sintomi più comuni

sintomi allergia

L’allergia è una reazione dell’organismo verso particolari sostanze presenti nell’ambiente, ad esempio nell’aria o negli alimenti.

Le allergie sono molto diffuse e possono comparire in un momento qualunque della vita e possono essere sia transitorie che permanenti. La maggior parte delle reazioni allergiche, tuttavia, sono lievi o moderate e possono essere tenute sotto controllo.

Le sostanze che causano le reazioni allergiche sono chiamate allergeni. Di solito, se si viene a contatto con essi, la reazione allergica compare rapidamente, nel giro di pochi minuti.

Allergie, i sintomi più comuni

I disturbi più comuni legati a un’allergia sono:

  • starnuti
  • naso chiuso o che cola (rinite)
  • occhi rossi con prurito e lacrimazione (congiuntivite)
  • respiro sibilante e tosse
  • rossore e prurito sulla pelle (orticaria)
  • manifestazione o peggioramento dell’asma

In molti casi, il modo più efficace per gestire un’allergia è quello di evitare, quando possibile, l’allergene che provoca la reazione; sono anche disponibili diversi farmaci per controllare i disturbi dovuti a reazioni allergiche (ad esempio antistaminici e decongestionanti).

Alcuni farmaci per le allergie di lieve entità sono disponibili in farmacia (anche online su farmaciadelverde.it) senza prescrizione medica, ma è sempre opportuno chiedere al farmacista o al medico di famiglia prima di assumere qualsiasi nuova medicina.

Gli antistaminici sono i farmaci più utilizzati per le allergie. Possono essere assunti per curare o per prevenire le reazioni allergiche. Gli antistaminici sono in commercio per uso sia generale che locale, sotto forma di compresse, capsule, creme, collirio o spray nasali.

I decongestionanti per il naso possono essere usati come trattamento a breve termine. Sono disponibili sotto forma di compresse, capsule o spray nasali. Non dovrebbero essere usati continuativamente per più di una settimana, in quanto l’utilizzo per lunghi periodi può peggiorare i sintomi.

Manifestazioni Allergiche

I farmaci steroidei possono aiutare a ridurre l’infiammazione causata da una reazione allergica. Sono disponibili per uso sia generale che locale.

Questa è la stagione delle allergie; specialmente in questo periodo dobbiamo riconoscere i sintomi così da non scambiarli erroneamente con il Coronavirus.

Quest’ ultimo nei sintomatici può essere riconosciuto perchè causa febbre e perdita di gusto e olfatto.

L’uso della mascherina chirurgica può aiutare in questo periodo anche nella prevenzione delle allergie poiché protegge le vie aeree da virus e pollini.

You may also like