Intercettata barca a vela con 60 migranti, molti i minori a bordo

Non c’è solo la frontiera marittima del Canale di Sicilia sotto pressione in questo inizio d’autunno per l’aumento esponenziale di sbarchi di migranti. La costa ionica della Calabria è l’altro punto più battuto dai trafficanti di uomini (si tratta in questo caso probabilmente di gang turche che utilizzano manodopera dell’Europa dell’Est come scafisti). Dopo lo […]Read More

You may also like