Le applicazioni in cui primeggia una guida lineare

Le applicazioni in cui primeggia una guida lineare

Tanto la progettazione quanto la costruzione di una guida lineare, prevede dei sistemi che, in forma sostanziale, la vedono primeggiare in una articolazione dettata da due principali famiglie, ovvero per carichi leggeri e per carichi pesanti. In altri termini, la guida lineare troverà una idonea e perfetta sua applicazione ovunque venga ad essere richiesta una bassa rumorosità e delle alte velocità, ossia in ambienti di funzionamento che risulteranno essere particolarmente aggressivi. Un’ampia scelta di guide distinte per categoria in base alla loro famiglia la si trova sul sito chambrelan.it, guide di alluminio o di acciaio.

 

Guida lineare per carichi leggeri

Una guida lineare per carichi leggeri è, in linea generale, costituita da un elemento di supporto, realizzato in lega di alluminio trafilato, al quale vengono ad essere inseriti delle barre di acciaio temprato, le quali, in pratica, andranno a costituire quelle che è la relativa superficie di scorrimento di un carrello dotato di rulli di guida. In questo modo, quindi, si andrà ad unire tanto la relativa tecnologia di lavorazione quanto le più favorevoli caratteristiche dei due materiali. Inoltre, una guida lineare per carichi leggeri, in considerazione delle sue varie tipizzazioni morfologiche, offre l’opportunità vantaggiosa di poter riuscire a soddisfare quelle che possono essere differenti esigenze applicative e, tutto questo, anche in ambienti “aggressivi” come, ad esempio, in presenza di trucioli e polvere di legno.

 

Guida lineare per carichi pesanti

Una guida lineare per carichi pesanti, trova la sua più tipica applicazione nei transelevatori, nei magazzini automatici, nei manipolatori, così come, macchine per la lavorazione della lamiera, nelle macchine per fonderia e nelle macchine per la lavorazione del marmo. In sostanza, conferma il suo obiettivo, ovvero proporre soluzioni a basso costo per automazioni semplificate e, al contempo, di essere perfettamente in grado di garantire traslazioni ad alte velocità anche in ambienti “aggressivi” e sopportare carichi pesanti. Inoltre, andando a concludere, la sua soluzione costruttiva consente di beneficiare di prestazioni notevoli in termini di silenziosità, traslazione, velocità e capacità di carico.

You may also like