Le più belle città d’Inghilterra: tra arte e cultura

Le più belle città d’Inghilterra: tra arte e cultura

Bath, Canterbury e Stratford sono tra le più belle città d’Inghilterra, insieme naturalmente a Londra.

Queste località hanno un enorme valore culturale e sono legate anche ad alcuni nomi celebri della letteratura. Sono città antiche e pittoresche con un’architettura speciale, che rappresentano una destinazione perfetta per il turista interessato alla cultura e alla storia.

Qualora avessi perciò in mente di organizzare una vacanza all’insegna della cultura e volessi anche risparmiare sui costi di viaggio, faresti bene a dare un’occhiata al sito di Tripplo Italia, per verificare la presenza di offerte o affari di cui potresti beneficiare. Ma fino ad allora, veniamo alla nostra lista delle città più belle d’Inghilterra, da visitare almeno una volta nella vita.

Bath è la prima della lista

Patrimonio dell’UNESCO dal 1987, Bath offre un’incursione nella storia antica dell’Inghilterra, dai Celti fino agli anglosassoni, ma anche più a ritroso, al tempo in cui la città era una località balneare romana. Possono essere visitate tutt’ora le terme romane, che sono state costruite nell’anno 60 d.C.

Altre attrazioni notevoli includono l’abbazia di Bath, costruita dai normanni nel XI secolo e la Mezzaluna Reale, che è un esempio perfetto di architettura georgiana.

Canterbury, il luogo di un crimine orribile

La città di Canterbury si trova sulle rive del fiume Stout ed è il quartier generale dell’Arcidiocesi di Canterbury, la più grande autorità religiosa d’ Inghilterra. La località divenne nota dopo essere stata presentata da Chaucer nel volume “Tales of Canterbury”.

La città è patrimonio dell’UNESCO dal 1988, e il punto di riferimento principale è dato dalla sua cattedrale. L’imponente edificio è tristemente noto per l’assassinio nel 1170, dell’arcivescovo Thomas Becket.

Chester, la combinazione di manufatti antichi e medievali

Anche se è meno conosciuta delle prime due città, Chester è una delle località più belle d’Inghilterra. Situata sulle rive del fiume Dee, Chester ha un’imponente cattedrale normanna, ma anche delle mura antiche perfettamente conservate. Nelle strade strette ci sono molti piccoli negozi, di solito situati nel seminterrato, che dona loro un tocco romantico e attraente.

Durham, città patrimonio dell’UNESCO

Anche la città di Durham è stata dichiarata patrimonio dell’UNESCO, grazie alle sue caratteristiche storiche e al suo ruolo importante nella cultura britannica. La Durham University ha 178 anni, e tra i luoghi più popolari spiccano il castello e la cattedrale normanna, così come anche il castello di Raby e numerosi altri musei.

Lincoln, l’esempio perfetto di architettura normanna

La città di Lincoln è la dimostrazione lampante che le principali attrazioni turistiche in Inghilterra sono costituite da castelli e cattedrali. Il castello e la Cattedrale di Lincoln sono copie perfette dell’architettura normanna, considerata una delle prime costruzioni gotiche in Europa. I turisti possono visitare il Palazzo Vescovile, il High Brigde e numerosi altri musei, o scegliere un circuito del tutto inedito, la Ghost Walk, intriso di leggende locali e superstizioni.

Londra, città di musei famosi e gallerie d’arte

La capitale della Gran Bretagna ha molte attrazioni uniche al mondo, di un valore culturale inestimabile: la Cattedrale di St. Paul, l’Abbazia di Westminster, Westminster Palace, la Torre di Londra e il Tower Bridge. Si aggiungono decine di musei e gallerie d’arte famosi in tutto il mondo: la Tate modern, il Victoria & Albert Museum, il Museo di Storia Naturale, il British Museum, e il museo delle cere di Madame Tussauds.

Gli ospiti possono passeggiare per il centro storico o scegliere una crociera sul Tamigi, mentre i più facoltosi possono fare acquisti nel famoso negozio di lusso Harrods. Gli amanti del teatro, dell’opera o della musica classica possono scegliere tra i diversi spettacoli che si svolgono presso la Royal Albert Hall o alla Royal Opera House.

Oxford, sede di una delle più antiche università del mondo

Oxford ospita una delle più antiche e migliori università del mondo, la Oxford University. Tra le principali attrazioni turistiche ricordiamo il Museo di Storia Naturale e il Museo Ashmolean. Oxford è la città natale di molti scrittori famosi, tra i quali J.R.R. Tolkien e Oscar Wilde.

Stratford-upon-Avon, città natale di Shakespeare

Un’altra città particolarmente bella, che ha dato al mondo un famosissimo scrittore, è Stratford-upon-Avon, il luogo di nascita di William Shakespeare. La località è unica nel suo genere, con gli edifici costruiti in stile Tudor, e tra le attrazioni principali ci sono la villa di Anne Hathaway (moglie di Shakespeare) e il Royal Shakespeare Theatre.

.

You may also like