‘Ndrangheta, sequestrati beni per un milione ad un imprenditore scommesse

Beni per un milione di euro sono stati sequestrati dalla Dia di Agrigento a Davide Schembri, 45 anni, arrestato nel 2018 per esercizio abusivo di attività di giochi e scommesse e truffa aggravata. Dalla ricostruzione delle recenti vicende giudiziarie (le operazioni “Game Over”. coordinata dalla procura di Palermo del febbraio 2018, e “Galassia”, coordinata da […]Read More

You may also like