Omicidio Cirillo, rideterminata in appello la condanna all’ergastolo per il marito in 17 anni

Mary Cirillo venne uccisa a colpi da Giuseppe Pilato, reo confesso. Alla base dell’omicidio le liti e la gelosia ossessiva dell’uomo. I fatti risalgono all’agosto 2014. La condanna all’ergastolo con 18 mesi di isolamento diurno inflitta in primo grado per l’imputato, è stata rideterminata in 17 anni e 4 mesi di reclusione. In appello la […]Read More

You may also like