Perchè scegliere un hosting in cloud per il tuo e-commerce

hosting in cloud per il tuo e-commerce

L’e-commerce sta conquistando il mondo, e i server cloud stanno conquistando l’e-commerce.

Oggi come oggi, soprattutto dopo l’esperienza del lockdown con la chiusura dei negozi fisici, per una azienda avere uno store online dove poter continuare a vendere i propri prodotti è diventato essenziale.

Molte aziende si stanno orientando nella vastità di offerte esistenti dei vari hosting provider, cercando di scegliere tra hosting classici oppure appoggiarsi a servizi di server cloud, soluzioni CMS diverse tra loro, come Woocommerce, prestashop o magento, e non sempre la scelta è così semplice.

Hosting in cloud, cos’é?

Sfruttare il cloud come spazio hosting nasce dall’idea di fondo che in questo modo si possono ottenere un server virtuale dedicato attraverso l’uso di una virtual machine, potendo così suddividere il carico e le risorse che servono al funzionamento dell’e-commerce.

L’hosting cloud usa quindi l’hardware di server reali che tramite la virtualizzazione può essere gestito ed usato su più server virtuali.
Questi ultimi, nel caso di guasti hardware, ne risentirebbero minimamente, in quanto interverrebbe immediatamente un altro server fisico ad erogare le risorse necessarie.

Il sistema non si basa perciò su di un solo server diviso in più macchine virtuali, ma un gruppo di server che contemporaneamente sono al servizio di quello che si chiama per l’appunto “cloud.

Perché installare un e-commerce su un server cloud?

Per fare un po’ di chiarezza sui motivi perché potrebbe essere vantaggioso acquistare un server cloud per il proprio e-commerce vediamo quali benefici può portare tale sistema:

1- I costi

Un server cloud ha costi decisamente inferiori rispetto all’acquisto di un server fisico dedicato, mantenendone però molte caratteristiche in termini di prestazioni

2- Scalabilità e stabilità

I server cloud sono scalabili in maniera molto più semplice e pratica rispetto ad un server tradizionale, infatti basta modificare alcune impostazioni delle virtual Machine per aggiornare l’hardware (aggiunta di spazio fisico o memoria RAM).
Il fatto di avere un e-commerce in cloud fa si che le risorse possono anche essere gestite dinamicamente, cioè possono essere implementate quando ce n’è la reale esigenza per poi poterle dismettere alla bisogna.

3- Sicurezza dei dati

Avere dei dati sensibili da gestire non è così semplice, avere un servizio in cloud che si occupi anche di questa faccenda non è cosa da poco.
Un Data Center offre infatti un livello di sicurezza ad alto standard.
Inoltre, in caso di necessità di fare un recovery dei dati, il ripristino da backup in caso di problemi Hardware è molto veloce.

4 –Assistenza tecnica

Avere un server fisico dedicato, magari in azienda, presenta dei costi fissi di assistenza non indifferenti, senza pensare poi all’eventualità di gravi problemi hardware che potrebbero anche bloccare l’attività per tempi lunghi.
Con un cloud server e l’assistenza tecnica assicurata ci si può dimenticare di questo problema, focalizzandosi maggiormente sul core business dell’azienda.

Hosting cloud, conclusioni

Quando si decide di acquistare un servizio di hosting cloud, lo si fa per avere un vestito su misura per il proprio sito web ed in base alla dimensione dello store online, rispondendo così alle proprie esigenze.

Alla fine il cloud è una specie di via di mezzo tra le soluzioni classiche a basso costo e un server dedicato che sicuramente ha dei costi molto più impegnativi e che richiedono anche maggior competenza tecnica da parte di chi acquista.

Con l’hosting cloud si possono avere le risorse necessarie con una gestione meno complicata e ad un costo relativamente contenuto.
Il Cloud permette di ovviare alle limitazioni di quando si opta per un data center ospitato presso la propria azienda, ha una flessibilità tale da poter fare facilmente fronte a picchi di traffico che normalmente avvengono durante il periodo dei saldi o i famosi “black friday”, dando sempre quella garanzia di business continuity assolutamente necessaria per un e-commerce.

You may also like