Sequestrati beni per 55 milioni ad una cosca di ‘ndrangheta, anche un sommergibile

I finanzieri del comando provinciale di Catanzaro, con la collaborazione del servizio centrale d’investigazione sulla criminalità organizzata (s.c.i.c.o.) della guardia di finanza di Roma, coordinati dal procuratore della Repubblica, Nicola Gratteri, dal procuratore aggiunto, Vincenzo Capomolla, dal sostituto procuratore Annamaria Frustaci e dal sostituto procuratore Andrea Mancuso, hanno eseguito sette provvedimenti di sequestro di beni […]Read More

You may also like