Ucciso in spiaggia davanti la moglie e bagnanti, confermata condanna a 30 anni

La Corte di Assise d’Appello di Catanzaro ha condannato a 30 anni di reclusione (stessa pena chiesta in primo grado) Giuseppe Olivieri, il 38enne di Nicotera, ritenuto responsabile dell’omicidio di Francesco Timpano, avvenuto nei pressi del lido collegato ad un camping a Marina di Nicotera, sulla costa della provincia di Vibo Valentia, il pomeriggio del […]Read More

You may also like