Video sui social di un ragazzino malmenato da coetaneo, indagini

Sarà la Procura dei minori di Catanzaro a fare luce sulla brutale aggressione subita da un ragazzino crotonese da parte di un coetaneo mentre altri tre assistevano alla scena, uno dei quali la filmava con il telefonino. Il video, postato sui social network e recapitato a numerosi utenti, è finito nelle mani degli agenti della […]Read More

You may also like